login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

difendi i tuoi diritti

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

comunicati rss stampa


ricerca

 

07 marzo 2018
 

 


DIGITAL ECONOMY

 

Adiconsum e Brand Id firmano accordo di collaborazione per promuovere la digital economy



L’avvio del Piano Industria 4.0 ha promosso una digitalizzazione dei processi che riguarda in generale tutti i settori produttivi  del Paese, compresa l’attività lavorativa. Dopo anni di dibattito sul telelavoro, si sta facendo strada una nuova fase che vuole introdurre nuove forme di lavoro innovative, conosciute come lavoro “agile” o “smart work”, già presente in quasi tutti i Paesi europei.

 

È partendo da questo assunto che Adiconsum, Associazione di difesa di consumatori, e Brand Id, società specializzata in progettazione ed erogazione di soluzioni e servizi per il mondo ICT (Information Communication Technology) hanno siglato un accordo di collaborazione, volto a contribuire all’evoluzione della cultura dell’innovazione, dando impulso, sia a livello pubblico che privato, a quelle iniziative finalizzate ad informare e a divulgare la digital economy e la cittadinanza digitale.

 

Adiconsum e Brand Id intendono perseguire tali obiettivi progettando ed organizzando, direttamente o in associazione con altri enti che abbiano scopi simili: seminari, dibattiti, incontri, prodotti editoriali, progetti congiunti, studi di carattere socio-economico-scientifico-tecnologico  che abbiano come tema lo sviluppo della cultura del digitale, come fattore di crescita economica, di sviluppo della persona e del cittadino consumatore; rapporti con le Autorità competenti per l’affermazione di modelli di governance digitale democratica; corsi di formazione specializzata per l’acquisizione di competenze per le professioni ICT e per l’acquisizione dei diritti del cittadino consumatore digitale; azioni di e-procurement per promuovere e diffondere tra gli associati l’insieme delle tecnologie, procedure, operazioni e modalità organizzative per gli acquisti di beni e servizi online.

 

Per rendere operative queste attività, verrà istituito un ristretto gruppo di lavoro paritetico. L’accordo avrà la durata di 3 anni. 



 


Share |

 


 
 

Archivio >>