login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

difendi i tuoi diritti

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

comunicati rss stampa


ricerca

 

29 luglio 2011
 

 


BASTA AUMENTI DEL COSTO BIGLIETTI DI TRENI E AEREI

 

Aumento costo biglietti treni e aerei

Pietro Giordano, Adiconsum: "Basta con gli aumenti a "orologeria”

Appello Adiconsum alle forze imprenditoriali e civili, sociali e civili, per mettere al centro gli interessi del Paese tutto

Sono proprio una vergogna - dichiara Pietro Giordano, Segretario Generale Adiconsum - questi aumenti ad orologeria che puntualmente si verificano all'inizio di ogni periodo feriale, sia estivo che invernale. Aumenti che non hanno nessuna motivazione economica, in quanto fuori da ogni aumento del tasso d'inflazione, già stressato da aumenti dei carburanti anch'essi fuori da ogni logica di mercato sana.

Si sta danzando sull'orlo del precipizio - continua Giordano - e ciò che sta avvenendo finisce per allargare la forbice tra chi povero diventa sempre più povero e chi ricco, diventa sempre più ricco.

Il liberismo finanziario ci ha condotto sull'orlo della catastrofe. Solo una nuova cultura che abbia come obiettivo "meno Stato, più società ", può innescare un processo virtuoso capace di coinvolgere le forze sane del Paese, associazioni imprenditoriali, organizzazioni sindacali, associazioni dei consumatori, associazionismo cattolico e laico, per il rilancio dell'economia italiana, sotto il segno della discontinuità e della responsabilità .

Gli uomini liberi della politica - conclude Giordano - di qualunque schieramento appartengano, diano l'esempio di una volontà che metta al centro, non gli interessi di parte, individuali o corporativi che siano, ma gli interessi dei più deboli e del Paese in generale.

 


Share |

 


 
 

Archivio >>