login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

comunicati rss stampa


ricerca

 

20 dicembre 2012
 

 


CARRELLO SPESA: SPECIALE NATALE 2012

 

X Tabella Convenienza: aumenta costo carrello spesa. Milano, città meno cara

Purtroppo nessuna buona notizia per le famiglie italiane– dichiara Pietro giordano, Segretario Generale Adiconsum – Neanche l’approssimarsi delle festività natalizie concede loro una tregua dalle spese e così assistiamo all’aumento anche questa settimana del costo del carrello della spesa, in un crescendo che sembra non avere più fine.

Ma vediamo di che natura sono gli aumenti rilevati dalla X Tabella della Convenienza  di Adiconsum e  Klikkapromo.it, il motore di ricerca delle offerte nei supermercati. Ecco la classifica:
• Milano: 25,07 euro
• Roma:  25,35 euro
• Torino: 25,75 euro
• Napoli:  26,32 euro
• Firenze: 27,02 euro

Lo Speciale Natale di Adiconsum e Klikkapromo.it composto da un paniere di prodotti natalizi, ha rilevato le seguenti offerte:

• Pandoro e panettone:  1,99 euro
• Salmone 200 gr.:  2,49 euro
• Cotechino 250 gr.:  2,95 euro
• Zampone 900 gr.-1 kg.: 5,90 euro
• Spumante 75 cl.:  1,50 euro
• Noci al kg.:   4,79 euro     

Il risparmio medio registrato dalla Tabella comparativa prezzi pieni-prezzi scontati di Adiconsum e Klikkapromo.it, evidenzia come, rispetto alla scorsa settimana, esso sia diminuito:

• Roma e Milano: -54%
• Torino:   -50%
• Firenze:  -48%
• Napoli:   -42%

Di fronte a questi dati la risposta delle famiglie non si è fatta attendere e, un sondaggio lanciato da Klkkapromo.it sui comportamenti messi in atto dalle famiglie italiane per questo Natale particolarmente povero, ha rilevato quanto segue:

1. 9 italiani su 10 hanno ridotto il budget destinato alle spese natalizie
2. Il 65% taglia su svaghi e regali ad amici e parenti
3. L’83% salva dai tagli i regali per bambini
4. Solo il 3% pranzo/cenone natalizio al ristorante
5. + 4,5% aumento medio costo pranzo/cenone rispetto 2011
6. Il 90% ricorre alle offerte per tutto il menù del pranzo/cenone
7. Il 61% prepara il dolce natalizio in casa
8. Solo il 7% acquista panettone e pandoro di pasticceria; 6 su 10 solo in offerta al supermercato
9. Il 55% ricicla regali
10. Il riciclo più frequente: un soprammobile che non piace (50%)

 


Share |

 


 
 

Archivio >>