login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

casa / energia > bollette

BOLLETTE TELEFONICHE A 28 GG: ADICONSUM SCRIVE A GOVERNO E PARLAMENTO
BOLLETTE TELEFONICHE A 28 GG: ADICONSUM SCRIVE A GOVERNO E PARLAMENTO
Abbiamo chiesto la modifica dell’art. 70 del Codice delle Comunicazioni elettroniche
13 ottobre 2017

Per dare voce alle numerosissime segnalazioni che ci avete fatto pervenire sia sulla nostra pagina facebook che tramite il nostro call center 800 894191, Vi informiamo che in merito alla fatturazione a 28 giorni delle bollette telefoniche, abbiamo inviato una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio, ai Presidenti di Camera e Senato, al Ministro dello Sviluppo Economico e al presidente dell’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni, un intervento legislativo per modificare l’art. 70 del Codice delle Comunicazioni elettroniche.

 

Tale articolo, infatti, permette alle aziende di modificare unilateralmente le condizioni contrattuali di un contratto di telefonia in essere, avvisando i consumatori del cambio con un semplice sms, e concedendo loro di recedere dal contratto senza costi, se la disdetta viene fatta entro 30 giorni.

 

È successo così che molti contratti con durata “per sempre” o “illimitata”, siano diventati “limitati” nel tempo e nella quantità. Inoltre, poiché ormai tutte le aziende telefoniche applicano la tariffazione a 28 giorni, la disdetta dal contratto, e quindi il cambio dell’operatore, non apporta alcuna tutela al consumatore.

 

A Governo e Parlamento chiediamo di modificare l’art. 70, vietando alle aziende di modificare unilateralmente gli articoli contrattuali e le tariffe per tutta la durata del contratto, e di introdurre, nel Codice del Consumo, l’obbligo del rispetto del calendario legale per la fatturazione delle aziende. L’approvazione di quest’ultimo punto è importante, perché la pratica della fatturazione a 28 giorni, rischia, purtroppo, di contagiare il mercato dei servizi in abbonamento. Sky docet!

 

In questi giorni è stata presentata una proposta di legge (Morani) che introduce l’obbligo di fatturazione su base mensile, rafforza i poteri di vigilanza delle Authority competenti, prevede un aumento delle sanzioni e limita la possibilità delle aziende di telefonia di modificare in modo unilaterale le condizioni contrattuali, salvo giustificato motivo obiettivo.

 

In merito Adiconsum ritiene che le modifiche unilaterali debbano essere vietate sempre sui contratti in corso di validità e che eventuali modifiche, prima di essere applicate, siano autorizzate dalle Autorità competenti. Inoltre, ritiene che Governo e Parlamento provvedano ad effettuare le modifiche necessarie con una certa urgenza.

 

 

 

IMPORTANTE: Vi invitiamo a continuare a segnalarci casi di modifiche unilaterali sia attraverso la nostra pagina facebook, il nostro profilo twitter e account Instagram, e di rivolgerVi alle nostre sedi territoriali




 

 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
5 AZIENDE DI LUCE E GAS SANZIONATE PER...
L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha sanzionato, per un totale di 900.000 euro, 5 aziende di energia elettrica e gas per la violazione dell’art. 62 del Codice del...
 
SKY AVVIA FATTURAZIONE A 28 GIORNI AI PROPRI...
Dal 1° ottobre, anche Sky fatturerà a 28 giorni invece che mensilmente. Il pericolo di “emulazione” delle compagnie telefoniche anche in altri settori di servizio si sta purtroppo...
 
BOLLETTE TELEFONICHE FATTURATE A 28GG: ECCO COSA...
Tantissime sono state le telefonate arrivate in questi mesi sia al nostro call center 800 894191 che alla nostra pagina facebook di consumatori che ci chiedevano di aver ricevuto una mail o...
 
Archivio >>
19 ottobre 2017 | bollette
19 OTTOBRE 2017
Riscaldamenti: Adiconsum partecipa a "Attenti al lupo" (TV2000) Giovedì 19 ottobre, Adiconsum partecipa in diretta, dalle ore 19.00, alla trasmissione “Attenti al lupo” su Tv 2000 per...

17 ottobre 2017 | bollette
17 OTTOBRE 2017
Locandina  Mercato elettrico e del gas: fine della     tutela e benefici delle liberalizzazioni

21 settembre 2017 | bollette
21 SETTEMBRE 2017
Adiconsum In diretta dalle 16.15 ai microfoni della trasmissione “Siamo ciò che paghiamo” in onda su  Radio Cusano Campus , la radio dell'  Università Niccolò...

Archivio >>

13 luglio 2016 | bollette
VICENDA ABBANOA: UNA STORIA INFINITA
Tra pratiche scorrette e richieste di depositi cauzionali e di conguagli regolatori agli utenti sardi da parte del gestore idrico Abbanoa, l'impegno di Adiconsum Sardegna e Adiconsum Nazionale a...

11 novembre 2014 | benessere
Riscaldare casa

Archivio >>