login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

difendi i tuoi diritti

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

casa / energia > fisco

18 GIUGNO: ULTIMO GIORNO PER PAGARE L’ACCONTO IMU E TASI
18 GIUGNO: ULTIMO GIORNO PER PAGARE L’ACCONTO IMU E TASI
Che cosa sono e chi è tenuto al loro pagamento
18 giugno 2018

Lunedì 18 giugno 2018 è l’ultimo giorno utile per il pagamento della prima rata dell’IMU, l’imposta municipale propria, e della TASI, il tributo per i servizi indivisibili


Che cos’è l’IMU

·      È un’imposta che proviene dal possesso di:

·      un immobile, ad esclusione delle prime case classificate con categorie catastali A/1, A/8 e A/9

·      aree fabbricabili

·      terreni agricoli.


Chi è tenuto al pagamento dell’IMU

·      Il proprietario di un immobile di lusso accatastato come A/1, A/8 o A/9. Si precisa che sono tenuti al pagamento dell’IMU anche chi ha acquistato un immobile come prima casa, ma non vi ha ancora trasferito la residenza e quindi è come se possedesse una “seconda” casa. Non sono tenuti al pagamento dell’IMU, invece, i proprietari che risiedono in un immobile che risulta accatastato in categorie differenti da quelle sopra riportate

·      Il titolare di un diritto reale quale: usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie

·      Il concessionario, in caso di concessione di aree demaniali

·      Il locatario in caso di leasing.


Che cos’è la TASI

È un tributo che si applica al possesso o alla detenzione a qualsiasi titolo di:

·      fabbricati, ad esclusione delle prime case classificate con categorie catastali A/1, A/8 e A/9

·      aree edificabili.


Chi è tenuto al pagamento della TASI

·      Il titolare di un diritto reale (usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie) e nel caso l’immobile sia occupato da una persona diversa da questo, anche dall’occupante, ma nella misura, stabilita dal Comune, compresa tra il 10 e il 30% dell’imposta complessivamente dovuta.


Quali  aliquote

Le aliquote da applicare alla prima rata dell’IMU e della TASI del 2018, a meno che il Comune non abbia apportato delle riduzioni, sono le stesse di dicembre 2017. Prima di pagare, verificare sul sito del proprio Comune le aliquote esatte.

 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
CARTELLE ESATTORIALI: 15 MAGGIO ULTIMO GIORNO PER...
Ci siamo. Martedì 15 maggio sarà l’ultimo giorno utile per poter aderire alla Definizione Agevolata, cioè per rottamare quelle cartelle esattoriali affidate all’Agenzia...
 
DICHIARAZIONE PRECOMPILATA: LA POTREMO CONSULTARE...
La pubblicazione del 730/modello dei Redditi precompilato sul sito dell’Agenzia delle Entrate rappresenta un momento importante di verifica per i contribuenti italiani. La verifica, infatti, dei...
 
LA PEC COMPIE 18 ANNI, MA POCHI SANNO COS’È E...
Un articolo apparso sul sito di Repubblica fa il punto sulla diffusione della Pec, la posta elettronica certificata, nel nostro Paese. Introdotta nel 2000, come mail certificata per dialogare tra...
 
Archivio >>
02 ottobre 2017 | spese famiglia
2 OTTOBRE 2017
Adiconsum a TG 2 lavori in corso Adiconsum alle ore 10.00  su tg2 in diretta Rai2 per parlare dei pro e contro sui pagamenti con il POS

23 marzo 2016 | prodotti finanziari
MERCOLEDì 23 MARZO
Adiconsum al Convegno "La pubblica funzione notarile" Mercoledì 23 marzo 2016, dalle ore 10 alle ore 13.30, nella Sala Pavillon della Residenza di Ripetta a Roma, si terrà il...

15 marzo 2016 | prodotti finanziari
MARTEDI' 15 MARZO
Adiconsum a Tg2 Insieme (Rai2) Martedì 15 marzo, dalle ore 10, Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum, parteciperà in diretta alla trasmissione Tg2Insieme in onda su...

Archivio >>
13 giugno 2018 | fisco
ACCONTO IMU E TASU
18 GIUGNO: ULTIMO GIORNO PER PAGARE L?IMU E LA TASI

Archivio >>
Informazioni e Tutele

 

Progetti & Iniziative

 nessun progetto presente