login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

casa / energia > ambiente

AUTO: DAL 1° SETTEMBRE I NUOVI MODELLI SOTTOPOSTI A NUOVE PROVE SULLE EMISSIONI
AUTO: DAL 1° SETTEMBRE I NUOVI MODELLI SOTTOPOSTI A NUOVE PROVE SULLE EMISSIONI
Le prove si chiamano RDE e WLTP e permettono di individuare le emissioni inquinanti con prove in laboratorio e in condizioni di guida reali
01 settembre 2017

La Commissione europea ha reso noto che dal 1° settembre i nuovi modelli di autoveicoli prima di circolare sulle strade dell’Unione dovranno superare obbligatoriamente due nuove prove, più aggiornate e affidabili, in merito al quantitativo di emissioni emesse. Le iniziative sono state adottate a seguito dello scandalo dieselgate e costituiscono anche una tappa fondamentale nella strategia adottata dalla Commissione europea per una mobilità a basse emissioni.

 

Le nuove prove permettono di misurare in maniera più affidabile:

·      le emissioni di ossidi di azoto (NOx) in condizioni di guida reali (prova RDE)

·      le emissioni di ossidi di azoto, di anidride carbonica (CO2) ed altre e i consumi di carburante in laboratorio (prova WLTP).

 

Tra il 2018 e il 2019, tali prove saranno introdotte per tutti i veicoli.

 

La Commissione europea ha, inoltre, ribadito che gli Stati membri sono tenuti a rispettare i valori limite fissati dall’Unione per una serie di inquinanti, tra cui il biossido di azoto, pena l’apertura di procedure di infrazione.



 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
TARSU: TASSA RIDOTTA AL 40% IN PRESENZA DI UN...
Se il servizio di raccolta dei rifiuti non avviene o si dimostra inefficiente, il cittadino ha diritto ad una riduzione della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani fino al...
 
CONVEGNO "MEDICINA AMBIENTALE E SALUBRITA': LE...
Giovedì 26 Ottobre a nostra sede di Verona organizza il convegno “ Medicina ambientale e salubrità: le nuove frontiere ” in collaborazione con Ance Verona, Filca Cisl Verona,...
 
SACCHETTI DI PLASTICA PER SPESA: NON PIÙ DI 90 A...
Gli Stati membri hanno l’obbligo di garantire che l'uso annuale di sacchetti di plastica non superi il numero di 90 pezzi  pro capite entro la fine del 2019 e di 40 entro la fine del 2025....
 
Archivio >>
21 settembre 2017 | bollette
21 SETTEMBRE 2017
Adiconsum In diretta dalle 16.15 ai microfoni della trasmissione “Siamo ciò che paghiamo” in onda su  Radio Cusano Campus , la radio dell'  Università Niccolò...

13 giugno 2017 | ambiente
MARTEDI' 13 GIUGNO
"NUOVE TECNOLOGIE E NUOVE FONTI ENERGETICHE PER UN CONSUMO PIU' ECONOMICO, SOSTENIBILE E DI QUALITA' ".     ·      Scopriremo come...

15 dicembre 2015 | ambiente
MARTEDI' 15 DICEMBRE
Convegno Adiconsum sulla Sostenibilità Martedì 15 dicembre, dalle ore 9,30, presso il Palazzo dell'Informazione, in Piazza Mastai a Roma, Adiconsum tratterà il tema della...

Archivio >>
06 febbraio 2015 | ambiente
Intervista Giorgio Arienti
Intervista a Giorgio Arienti, Direttore Generale ECODOM, convegno "Conosciamo l'Ambiente" organizzato da Adiconsum e ECODOM

17 dicembre 2013 | etichette prodotti
Intervista a Monica Fabris
Nell'ambito del convegno sulla sostenibilità organizzato da Adiconsum Martedì 17 dicembre 2013 presso Eataly-Roma, pubblichiamo l'intervista a Monica Fabris, presidente di Episteme,...

17 dicembre 2013 | ambiente
CHE COS'È LA SOSTENIBILITÀ
La sostenibilità è stato il tema del Convegno organizzato da Adiconsum da Adiconsum Martedì 17 dicembre 2013, presso Eataly-Roma. All'evento hanno partecipato le seguenti...

Archivio >>