login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

difendi i tuoi diritti

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

scuola > libri di testo

CARO-LIBRI DI TESTO. PRIME MISURE A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE
CARO-LIBRI DI TESTO. PRIME MISURE A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE
Le novità contenute nel Decreto Carrozza, che prevede anche estensione del divieto di fumo e lotta alla dispersione scolastica
09 settembre 2013
Anche misure per ridurre il caro libri di testo nel decreto Carrozza (dal nome del ministro dell’Istruzione) approvato dal Consiglio dei Ministri.

Si tratta di prime misure che portano un piccolo sollievo alle famiglie. Esse prevedono la:
·         possibilità di poter utilizzare anche le vecchie edizioni
·         possibilità di poter ricevere i libri in comodato d’uso dalla scuola. La classifica degli aventi diritto si baserà sull’ISEE.

TETTI DI SPESA

Il rispetto dei tetti di spesa dei libri di testo stabiliti dal Ministero dell’Istruzione, della ricerca e dell’Università (MIUR) sarà a cura dei dirigenti scolastici.


LIBRI CONSIGLIATI
•Potranno essere richiesti dai docenti solo per approfondimenti o solo se a carattere monografico.

E-BOOK
•Rinviata al 2015 l’adozione dei testi digitali prevista nel 2014.

Il Decreto Carrozza ha inoltre introdotto misure anche in tema di:

FUMO
•Estensione del divieto oltre che alle sigarette elettroniche, anche in tutti i luoghi scolastici.

DISPERSIONE SCOLASTICA
Il Governo destina 15 milioni di euro alla lotta alla dispersione scolastica, anche per rispettare l’obiettivo fissato dalla Commissione europea di ridurla al di sotto del 10% nei prossimi 10 anni.

WI-FI
Il Governo stanzia anche 15 milioni di euro per la connettività wireless nelle scuole secondarie, in primis per quelle di secondo grado, per l’accesso degli studenti ai materiali didattici digitali, in modo rapido ed economico.

Per maggiori info, iscriviti al gruppo Facebook Adiconsum Scuola


 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
SCUOLA: LIBRI DI TESTO DAL 2015/16 DIGITALI O...
I docenti possono confermare i testi già in uso, o procedere a nuove adozioni per le classi prime e terze, avendo presente che eventuali testi di nuova adozione dovranno essere di...
 
RISPETTO DEI TETTI DI SPESA DEI LIBRI DI TESTO:...
Non sarà più il Ministero dell’Istruzione, della ricerca e dell’Università (MIUR) a preoccuparsi del mancato rispetto dei tetti di spesa dei libri di testo stabiliti...
 
DECRETO SVILUPPO: ADICONSUM AUDITA AL SENATO
Adiconsum è stata audita dalla Commissione Industria, Commercio, Turismo del Senato della Repubblica in merito alle disposizioni contenute nel Decreto Sviluppo bis. In generale ha espresso...
 
Archivio >>
nessun evento presente Archivio >>
07 settembre 2012 | libri di testo
LIBRI DI TESTO: COME RISPARMIARE
Ecco alcuni semplici consigli su come risparmiare sull’acquisto dei libri di testo: • prima di acquistare, verificate che la nomina dei docenti sia stata confermata. Il docente che subentra...

28 maggio 2012 | libri di testo
LIBRI DI TESTO 2012/13: QUANTO CI COSTERANNO?
Il Ministero dell'Istruzione ha pubblicato i tetti di spesa per i libri di testo dell'Anno scolastico 2012/2013. Per le scuole secondarie di I grado, cioè le medie, il tetto varia dai 294 ai...

Archivio >>