login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

spese / soldi > spese famiglia

GIOCO D’AZZARDO: IL TAR DI BRESCIA DÀ RAGIONE AL COMUNE DI BERGAMO
GIOCO D’AZZARDO: IL TAR DI BRESCIA DÀ RAGIONE AL COMUNE DI BERGAMO
Rigettati i ricorsi di Lottomatica, Lotterie nazionali e Lotto Italia
09 marzo 2017

Rimangono, a Bergamo, le fasce orarie imposte dal Comune, per limitare il consumo e la vendita del gioco d’azzardo. Fasce individuate grazie ad una meticolosa raccolta dati e ad uno studio socio-economico approfondito.


Il TAR di Brescia ha, infatti, rigettato i ricorsi di Lottomatica, Lotterie nazionali e Lotto Italia contro i provvedimenti adottati dal Comune.


La sentenza del TAR di Brescia rappresenta una sentenza molto importante, in quanto sancisce il principio secondo cui i Comuni possono introdurre limiti, come le fasce orarie nel caso specifico, alla vendita di scommesse, lotterie, slot machine, ecc., per tutelare la salute pubblica e la sicurezza dei suoi cittadini e soprattutto dei minori. I limiti rappresentano uno strumento concreto di rottura del flusso offerta-consumo che può essere ripreso in tutte le realtà territoriali del nostro Paese maggiormente colpite dal fenomeno.


Adiconsum, che aderisce sia alla Campagna nazionale “Mettiamoci in gioco” che alla Campagna SLOTMOB, è stata tra le prime associazioni a lanciare l’allarme sul fenomeno del gioco d’azzardo, in quanto, gestendo, su riconoscimento del Ministero dell’Economia e delle Finanze il Fondo di prevenzione del sovraindebitamento e dell’usura per le famiglie in difficoltà economica, aveva rilevato l’insorgere, accanto alle tradizionali cause di sovraindebitamento, anche quella del gioco d’azzardo.

 

 

Se ti trovi in difficoltà economiche, puoi contattare il:

Fondo di prevenzione del sovraindebitamento e usura
tel. 06 44170238 – lunedì e venerdì dalle 10 alle 13;
mercoledì dalle 15 alle 17 – fax 06 44170230
E-mail: prevenzioneusura@adiconsum.it

 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
BONIFICI ACCREDITATI IN 10 SECONDI: ORA SI PUÒ,...
Si chiamano bonifici istantanei e sono l’ultima frontiera in fatto di instant payments. Da martedì 21 novembre in tutti i Paesi dell’area SEPA (34 in tutto) potranno essere fatti...
 
TASSA RIFIUTI: ADICONSUM CATANZARO SCRIVE AL...
Catanzaro è uno dei tanti Comuni investiti dalla vicenda TARI gonfiata. Adiconsum Catanzaro-Crotone-Vibo Valentia ritiene che la situazione confusa e caotica debba essere affrontata con...
 
TASSA RIFIUTI GONFIATA: COSA FARE SE È CAPITATO...
Non c’è pace per i consumatori. Stavolta per un errore di interpretazione dei Comuni, moltissimi cittadini hanno pagato un salasso non dovuto di tassa dei rifiuti, la famigerata TARI. ...
 
Archivio >>
27 ottobre 2017 | spese famiglia
27 OTTOBRE
Venerdì 27 ottobre dalle ore 10.30 Adiconsum parteciperà, con il Presidente Carlo De Masi, a attesissimo evento  #Ccresce ,  Il CoLAP Cresce e Rilancia:  E...

17 ottobre 2017 | bollette
17 OTTOBRE 2017
Locandina  Mercato elettrico e del gas: fine della     tutela e benefici delle liberalizzazioni

06 ottobre 2017 | spese famiglia
6 OTTOBRE
Adiconsum a Radio Roma Capitale Adiconsum In diretta dalle 13.30 ai microfoni della trasmissione “Ma che parlate a fa" in onda su Radio Roma Capitale,  parlare della vicenda pacchi...

Archivio >>
14 giugno 2017 | spese famiglia
Walter Meazza - VII Congresso Adiconsum
Per visualizzare il Video in HD clicca qui


16 novembre 2016 | spese famiglia
Difendi i tuoi diritti. Iscriviti ad Adiconsum
Iscriversi ad Adiconsum è semplice: puoi farlo da pc o tramite la app Adiconsum Reclami 2.0. Scopri i vantaggi di diventare Socio Adiconsum!

Archivio >>