login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

spese / soldi > benessere

TARSU: TASSA RIDOTTA AL 40% IN PRESENZA DI UN DISSERVIZIO
TARSU: TASSA RIDOTTA AL 40% IN PRESENZA DI UN DISSERVIZIO
Lo ha stabilito la Corte di Cassazione in una recente Ordinanza
02 novembre 2017
Se il servizio di raccolta dei rifiuti non avviene o si dimostra inefficiente, il cittadino ha diritto ad una riduzione della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani fino al pagamento di un’imposta non superiore al 40% dell’importo della somma da corrispondere (cifra determinata in base alla distanza dal più vicino punto di raccolta effettivamente servito).

Tale disservizio, tuttavia, deve essere certificato dal giudice di merito. Così afferma l’Ordinanza n. 22531 del 27 settembre 2017 della Corte di Cassazione accogliendo il ricorso di un albergo di Napoli che, a seguito di lunghe e protratte disfunzioni nel servizio di raccolta dei rifiuti, ha ottenuto il riconoscimento del diritto alla riduzione della TARSU.
Rigettata, invece, la seconda richiesta dell’esercizio alberghiero riguardante l’applicazione di tariffe TARSU simili tra strutture alberghiere e abitazioni private.

Netta la posizione della Cassazione: il costo dello smaltimento dei rifiuti di un albergo, infatti, non può essere equiparato a quello di una casa civile; in virtù dei consumi maggiori dello stabile ad uso turistico, l’importo della tassazione deve essere più elevato.

 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
ADICONSUM UMBRIA E FNP CISL: INCONTRO PER PARLARE...
Il gioco d’azzardo può diventare una malattia in grado di logorare e dilaniare intere famiglie. Per questa ragione Adiconsum Umbria e la Federazione nazionale dei Pensionati...
 
CONVEGNO "MEDICINA AMBIENTALE E SALUBRITA': LE...
Giovedì 26 Ottobre a nostra sede di Verona organizza il convegno “ Medicina ambientale e salubrità: le nuove frontiere ” in collaborazione con Ance Verona, Filca Cisl Verona,...
 
CARLO DE MASI NUOVO PRESIDENTE ADICONSUM
Carlo De Masi, nuovo presidente di Adiconsum nazionale   Si è concluso oggi il VII congresso nazionale di Adiconsum che ha portato all'elezione del nuovo presidente...
 
Archivio >>
02 luglio 2015 | benessere
GIOVEDI' 2 LUGLIO
Adiconsum a ClassCNBC (507 Sky)         Giovedì 2 luglio, dalle ore 19.10, Adiconsum parteciperà in diretta alla trasmissione "I vostri soldi" in...

23 aprile 2015 | benessere
GIOVEDI' 23 APRILE
Adiconsum al Convegno su Liberalizzazione del Mercato Elettrico Giovedì 23 aprile, dalle ore 16, Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum, parteciperà al Convegno...

22 aprile 2015 | benessere
MERCOLEDI' 22 APRILE
Adiconsum a Convegno "Consumatori Smart: sogno o realtà?" Mercoledì 22 aprile, Pietro Giordano, presidente nazionale di Adiconsum, interverrà come relatore al Convegno di I-Com...

Archivio >>
21 giugno 2017 | benessere
Carlo De Masi - VII Congresso Adiconsum
Per visualizzare il Video in HD clicca qui


15 giugno 2017 | benessere
VII Congresso Adiconsum
Intervista a Anna Maria Furlan e Carlo De Masi Video da youtube

Archivio >>
Informazioni e Tutele

 

Progetti & Iniziative

 nessun progetto presente