login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

spese / soldi > prodotti finanziari

BANCHE VENETE IN LIQUIDAZIONE COATTA: QUALI CONSEGUENZE PER I RISPARMIATORI?
BANCHE VENETE IN LIQUIDAZIONE COATTA: QUALI CONSEGUENZE PER I RISPARMIATORI?
Le due banche poste in liquidazione coatta amministrativa. Tutela per risparmiatori e obbligazionisti senior
26 giugno 2017

La proposta “condizionata” di Intesa Sanpaolo di acquisizione delle due banche venete in default, Veneto Banca e Banca popolare di Vicenza, ha trovato forma in un decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri del 25 giugno scorso, concernente la disposizione a porre in liquidazione coatta amministrativa le due banche e per “garantire la continuità del sostegno del credito alle famiglie e alle imprese del territorio”.

 

Il decreto ha già ricevuto l’approvazione anche da parte della Banca centrale europea (BCE).

 

Quali le conseguenze per i risparmiatori delle due banche

In estrema sintesi, ecco i punti salienti del provvedimento varato dal governo:

 

·      conti correnti e dei depositi bancari: i correntisti e i possessori dei depositi non perderanno nulla, neanche in caso di bail-in

·      bond subordinati (obbligazioni subordinate: tutela per tutti i risparmiatori,  non solo per quelli raggirati. I rimborsi per i possessori di bond subordinati saranno del 100%: fino all’80% saranno garantiti adllo Stato e per il 20% da Intesa con una quota di 60 milioni

·      bond senior: saranno rimborsati fino al 100% dallo Stato e da Intesa. Non saranno utilizzati, come anche per i conti correnti e i depositi, per “tappare” buchi di bilancio.

 

In una nota,  Banca d’Italia ha reso noto quanto segue:

“I crediti deteriorati delle Banche, esclusi dalla cessione in forza di uno dei paletti della proposta condizionata di Intesa, saranno successivamente trasferiti a una società a partecipazione pubblica. I diritti degli azionisti e le passività subordinate resteranno in capo alle Liquidazioni.

L’intervento assicura la tutela di tutti i risparmiatori e dei creditori senior. Il citato Decreto Legge prevede inoltre misure di ristoro per titolari di strumenti finanziari subordinati retail.

I clienti non subiscono alcuna conseguenza da questo passaggio: gli uffici e gli sportelli delle Banche saranno regolarmente aperti e pienamente funzionanti; tutte le operazioni bancarie potranno essere effettuate senza variazioni, ma sotto la responsabilità di Intesa Sanpaolo S.p.A.

Banca Intermobiliare e Farbanca, che non sono state acquisite da Intesa Sanpaolo S.p.A, continuano la loro operatività in maniera ordinata, assicurando la continuità dei rapporti in essere con la clientela”.


 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
BANCA MARCHE: 11 NOVEMBRE, ULTIMO GIORNO PER...
Sabato 11 novembre scade il termine per gli obbligazionisti subordinati di Banca Marche e anche per quelli di Banca Etruria, Cassa di Risparmio di Ferrara e Cassa di risparmio di Chieti, che...
 
ADICONSUM MARCHE È PARTE CIVILE CONTRO BANCA...
Si celebra il 7 novembre, l’udienza penale nei confronti di amministratori e dipendenti di Banca Marche, chiamati a rispondere del crack dell’Istituto, che ha danneggiato gravemente azionisti...
 
DIAMANTI DA INVESTIMENTO: IL GRANDE INGANNO A...
L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha multato per oltre 15 milioni di euro le banche e i broker finanziari che, attraverso informazioni ingannevoli e omissive, hanno...
 
Archivio >>
28 ottobre 2017 | prodotti finanziari
28 OTTOBRE 2017
Si svolgerà presso l’Hotel Viest a Vicenza in via Uberto Scarpelli 41, (uscita autostrada Vicenza Est) l’incontro pubblico organizzato da Adiconsum Veneto Vicenza dal titolo “Odissea...

26 ottobre 2017 | prodotti finanziari
26 OTTOBRE 2017
Insieme con Cisl e Fistel-Cisl, Adiconsum promuove, in collaborazione con l’Osservatorio di ExpoTrainingi (la Fiera della Formazione), ExpoLavoro&Sicurezza e Fiera di Milano, il “Forum...

19 giugno 2017 | prodotti finanziari
LUNEDI' 19 GIUGNO
Adiconsum interviene a Class CNBC (I Vostri Soldi) Lunedì 19 giugno, Adiconsum interverrà in diretta dalle ore 15.40 alle ore 15.57 alla trasmissione "I Vostri Soldi" condotta da...

Archivio >>

25 febbraio 2014 | prodotti finanziari
Intervista a Rino Tarelli
Intervista al Presidente  della Covip Rino Tarelli

25 febbraio 2014 | prodotti finanziari
Intervista a Chiaffredo Salomone
Intervista al Presidente Assofin Chiaffredo Salomone

Archivio >>