login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

spese / soldi > carburanti

TEST EMISSIONI MOTORI DIESEL: ECCO COME SARANNO
TEST EMISSIONI MOTORI DIESEL: ECCO COME SARANNO
Le nuove soglie e la tempistica decise dalla UE
30 ottobre 2015

A nulla sembra essere servito il dieselgate, lo scandalo sulle emissioni di ossido di azoto che ha coinvolto alcuni modelli con motori diesel delle case automobilistiche  Volkswagen, Audi, Seat e Skoda. Non è, infatti, passato il pacchetto di norme restrittive sui nuovi test per l’omologazione dei motori diesel proposto dalla Commissione europea.

 

Il Comitato tecnico per gli autoveicoli, il Technical Committee on Motor Vehicle, composto dai rappresentanti dei governi dei 28 Stati membri, ha indicato nuove soglie e nuova tempistica dei test.

 

Test in laboratorio e su strada

È deciso: i test di omologazione si faranno anche su strada.

Ecco la tempistica:

·         dal 1 gennaio 2016: non saranno vincolanti, ma saranno solo associati a quelli in laboratorio

·         dal 1° gennaio 2017: saranno vincolanti per i prototipi

·         dal 1° gennaio 2019: saranno vincolanti per i nuovi veicoli.

 

Le soglie delle emissioni

Secondo quanto stabilito dal Comitato, la differenza attuale di ossido di azoto tra test in laboratorio e su strada può essere del 400%. Tale divario verrà poi ridotto con la seguente tempistica:

·         entro settembre 2017: la differenza tra le emissioni misurate coi test in laboratorio e su strada non dovrà eccedere la soglia del 110% sia per i prototipi che per i nuovi veicoli

·         entro gennaio 2020: la differenza non dovrà eccedere la soglia del 50% per i nuovi prototipi

·         entro gennaio 2021: la differenza non dovrà eccedere la soglia del 50% per i nuovi veicoli.

 

Non è comunque detta l’ultima parola. Infatti, le scelte del Comitato tecnico, possono essere riviste dal Parlamento europeo, che intanto ha votato una risoluzione con la quale chiede l’istituzione di un ente di omologazione europeo delle auto.

N.B.: La decisione del Comitato

 

IMPORTANTE: Ricordiamo che avverso la condotta del Gruppo Volkswagen in merito alla manomissione dei livelli di emissione dei livelli di  ossido di azoto di alcuni tipi di motori diesel, Adiconsum ha avviato una class-action. Se sei un automobilista proprietario di uno dei modelli coinvolti,  e vuoi aderire alla nostra azione legale, scarica, compila  e invia il MODULO predisposto. Per scoprire se il tuo veicolo è tra quelli coinvolti nel dieselgate clicca qui

 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
AGGIORNATA LA APP OSSERVAPREZZI CARBURANTI PER I...
Il Ministero dello Sviluppo Economico ha provveduto a far aggiornare l’ App “Osservaprezzi carburanti” per sistemi operativi Android. Con quest’ultimo aggiornamento l’App sarà ora...
 
ADICONSUM LANCIA INDAGINE CONOSCITIVA SULLE AUTO...
    Clicca qui per rispondere alle domande. Conoscere le tue risposte per noi è importante: solo così potremo contribuire allo sviluppo costruttivo di una...
 
RIPARTITI INCENTIVI PER TRASFORMARE AUTO A GPL E...
      Ø  incentivo: 500 euro per il Gpl: 650 euro per il metano (di cui 150 a carico dell’installatore) ·      veicoli commerciali...
 
Archivio >>
12 dicembre 2017 | Auto Elettriche/E-mobility
MARTEDÌ 12 DICEMBRE
ADICONSUM AL CONVEGNO “QUALE MOBILITÀ SOSTENIBILE?”     Martedì 12 dicembre 2017, presso l’Antica Biblioteca del Link Campus University, Adiconsum partecipa, in...

20 dicembre 2016 | carburanti
MARTEDI' 20 DICEMBRE
Adiconsum a Radio 24 (Cuore e denari) Dalle 11.05 Adiconsum interviene a "Cuore e denari" per parlare di furto d'identità e frodi creditizie

20 gennaio 2015 | carburanti
MERCOLEDÌ' 21 GENNAIO
Adiconsum a RadioInBlu             Mercoledì 21 gennaio, dalle ore 9 alle ore 10, Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum,...

Archivio >>
24 agosto 2012 | carburanti
COME GUIDARE PER RISPARMIARE CARBURANTE
Una corretta guida della propria auto può consentire di consumare meno carburante. Seguite questi semplici suggerimenti: • Evitate frenate o accelerazioni brusche e mantenete per quanto...

19 aprile 2012 | carburanti
LA TUA FIRMA CONTRO IL CARO CARBURANTI
Il caro carburanti ha raggiunto livelli insopportabili, mettendo in grave difficoltà soprattutto chi usa l'automobile non per diletto, ma per necessità. Adiconsum ha lanciato una...

25 novembre 2011 | bollette
NON SPRECARE ENERGIA
Non sprecare energia

Archivio >>
Informazioni e Tutele

 nessuna guida presente

 

Progetti & Iniziative

 nessun progetto presente