login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

spese / soldi > carte di pagamento

CARTE DI PAGAMENTO SI CAMBIA, MA DAL 9 DICEMBRE 2015
CARTE DI PAGAMENTO SI CAMBIA, MA DAL 9 DICEMBRE 2015
Speriamo che il Regolamento sull’abbassamento delle commissioni interbancarie porti benefici anche ai consumatori
10 giugno 2015

L’8 giugno scorso è entrato in vigore il Regolamento UE 2015/751 relativo alle commissioni interbancarie sulle operazioni di pagamento effettuate con carta di debito (bancomat, ma non carte prepagate) e di credito. Le novità riguardanti più da vicino i consumatori dovrebbero entrare in vigore, di riflesso, il prossimo 9 dicembre.

 

Infatti, il Regolamento stabilisce per i prestatori dei servizi di pagamento, cioè chi fornisce tali servizi di pagamento o emette le carte di pagamento, (che prevedono quattro soggetti interessati acquirente e suo intermediario, venditore e suo intermediario), le suddette regole:

 

·      per operazioni con carte di debito: l’applicazione di una commissione interbancaria per ogni operazione effettuata che non superi lo 0,2% del valore dell’operazione


·      per operazioni con carte di credito: l’applicazione di una commissione interbancaria per ogni operazione effettuata che non superi lo 0,3% del valore dell’operazione.

 

 

Per le operazioni nazionali, gli Stati membri potranno decidere che i prestatori, sia nel caso di pagamento con carta di debito che di credito, applichino massimali inferiori allo 0,2% nel primo caso e allo 0,3% nel secondo caso.

 

COMMENTO DI ADICONSUM: La Commissione europea ha stimato che l’entrata in vigore del Regolamento dovrebbe portare ad una riduzione di circa 6 miliardi delle commissioni nascoste. La domanda che ci poniamo è: l’applicazione di commissioni più basse da parte dei prestatori dei servizi di pagamento ai beneficiari (esercenti, ecc.) produrrà benefici anche per i consumatori? Ce lo auguriamo.

Certamente non siamo d’accordo che alcune carte di credito (c.d. “a 3 parti”, Acquirente, venditore e un solo intermediario) possano invece proseguire ad applicare commissioni anche più elevate. In attesa della riforma del regolamento auspichiamo che la concorrenza consenta l’abbassamento anche di queste carte.

 

Obiettivi del Regolamento


Con questo Regolamento l’Unione europea si è prefissata i seguenti obiettivi:

 

·      dare più libertà di scelta ai commercianti

·      aumentare la trasparenza nelle transazioni con carta di credito

·      adottare tecnologie di pagamento innovative


La clausola di revisione


Il Regolamento prevede anche una clausola di revisione della normativa da effettuarsi entro il 9 giugno 2019 per appurare tra le altre cose:

·      gli effetti sui costi per il pagatore-consumatore

·      come e se gli esercenti hanno trasferito il beneficio derivante dell’abbassamento delle commissioni interbancarie

·      gli effetti relativi alla facilità di utilizzo delle carte multimarchio in co-badging, soprattutto per le persone più anziane e meno alfabetizzate finanziariamente

·      l’eventuale necessità di ridurre ulteriormente le commissioni da applicare alle operazioni con carta di debito di valore medio e alto.

 

Altre regole come quelle che riguardano carte multimarchio in co-badging entreranno in vigore il 9 giugno 2016.

 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
GIORNATA EUROPEA DELLA PRIVACY: E TU SAI COME...
È giunta alla sua ottava edizione la Giornata europea della protezione dei dati personali che si celebra il 28 gennaio.   Il tema di quest’anno è la relazione tra privacy,...
 
BANCOMAT: DAL 2016 SI POTRANNO PAGARE ANCHE LE...
La Legge di Stabilità per il 2016 ha finalmente varato anche una norma che prevede la possibilità per i consumatori di poter pagare con il bancomat/carte di credito le piccole spese...
 
CARTA DI CREDITO: COME SCEGLIERLA
Si parla tanto di carte di pagamento, siano esse di credito, di debito che prepagate. Le utilità sono molteplici: ·         permettono di...
 
Archivio >>
28 maggio 2013 | carte di pagamento
MARTEDI' 28 MAGGIO
Adiconsum a Unomattina Verde         Martedì 28 Maggio,, Pietro giordano, Presidente di Adiconsum, sarà in diretta dalle ore 10.00 alla...

16 novembre 2012 | carte di pagamento
VENERDì 16 NOVEMBRE
Adiconsum a Carte 2012, dalle ore 15, Roma-Palazzo dei Congressi Adiconsum partecipa nella persona di Pietro Giordano, Segretario Generale, a CARTE 2012-Conference & Expo su carte e...

03 luglio 2012 | conti correnti
4 LUGLIO GIORNATA NAZIONALE CARTE DI PAGAMENTO
Desk informativi di MDC ADICONSUM e UNICREDIT in 19 città LA GIORNATA NAZIONALE DI FACILE&SICURO PIN, POS, ATM, phishing, skimmer, boxing, sono parole sconosciute a molti cittadini....

Archivio >>
18 maggio 2012 | conti correnti
COMMISSIONI BANCARIE: APPROVATO IL DECRETO
Nessuna commissione se si va in rosso di 500 euro per un sola volta a trimestre e per non più di 7 gg. consecutivi. E' questa una delle novità contenute nel Decreto Legge sulle...

Archivio >>
Informazioni e Tutele

 

Progetti & Iniziative

 nessun progetto presente