login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

spese / soldi > spese famiglia

STRUMENTI MUSICALI: È IN ARRIVO IL BONUS A SUON DI MUSICA!
STRUMENTI MUSICALI: È IN ARRIVO IL BONUS A SUON DI MUSICA!
Dal 20 aprile 2017 sconti per gli acquisti di strumenti musicali nuovi
12 aprile 2017

Sei uno studente iscritto a un liceo musicale o conservatorio? Questa notizia è per te!

 

L’Agenzia delle Entrate, con un provvedimento del 14 marzo 2017, ha reso note le indicazioni per usufruire del bonus per l’acquisto di uno strumento musicale nuovo, così come stabilito dalla Legge di Bilancio 2017.

 

In cosa consiste

Il bonus 2017 è uno sconto di importo non superiore al 65% del prezzo finale dello strumento comprensivo di IVA, per un massimo di 2.500 euro. È  concesso solo per gli acquisti pagati nel 2017, quindi con scontrino che riporta l’anno 2017, e solo per uno strumento musicale o un singolo componente dello strumento.

 

A chi è rivolto il bonus

Il bonus è riservato agli studenti iscritti ai licei musicali, corsi preaccademici, corsi del precedente ordinamento e corsi di diploma di I e di II livello dei conservatori di musica, degli istituti superiori di studi musicali e delle istituzioni di formazione musicale e coreutica autorizzate a rilasciare titoli di alta formazione artistica, musicale e coreutica.

 

IMPORTANTE: per usufruire del bonus bisogna essere in regola con l’iscrizione all’anno scolastico 2016-2017 o 2017-2018.

 

 

Cosa deve fare lo studente prima dell’acquisto

Deve richiede al proprio istituto un certificato d’iscrizione non ripetibile per tale finalità, da cui risulti il suo cognome, nome, codice fiscale, corso e anno di iscrizione, nonché lo strumento musicale coerente con il corso di studi

 

Cosa deve fare lo studente al momento dell’acquisto

Deve consegnare al produttore o al rivenditore il certificato.

 

Il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate contiene nell’allegato 1 l’elenco degli istituti riconosciuti ai fini dell’agevolazione e nell’allegato 2 gli strumenti musicali oggetti del bonus.



 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
BONIFICI ACCREDITATI IN 10 SECONDI: ORA SI PUÒ,...
Si chiamano bonifici istantanei e sono l’ultima frontiera in fatto di instant payments. Da martedì 21 novembre in tutti i Paesi dell’area SEPA (34 in tutto) potranno essere fatti...
 
TASSA RIFIUTI: ADICONSUM CATANZARO SCRIVE AL...
Catanzaro è uno dei tanti Comuni investiti dalla vicenda TARI gonfiata. Adiconsum Catanzaro-Crotone-Vibo Valentia ritiene che la situazione confusa e caotica debba essere affrontata con...
 
TASSA RIFIUTI GONFIATA: COSA FARE SE È CAPITATO...
Non c’è pace per i consumatori. Stavolta per un errore di interpretazione dei Comuni, moltissimi cittadini hanno pagato un salasso non dovuto di tassa dei rifiuti, la famigerata TARI. ...
 
Archivio >>
27 ottobre 2017 | spese famiglia
27 OTTOBRE
Venerdì 27 ottobre dalle ore 10.30 Adiconsum parteciperà, con il Presidente Carlo De Masi, a attesissimo evento  #Ccresce ,  Il CoLAP Cresce e Rilancia:  E...

17 ottobre 2017 | bollette
17 OTTOBRE 2017
Locandina  Mercato elettrico e del gas: fine della     tutela e benefici delle liberalizzazioni

06 ottobre 2017 | spese famiglia
6 OTTOBRE
Adiconsum a Radio Roma Capitale Adiconsum In diretta dalle 13.30 ai microfoni della trasmissione “Ma che parlate a fa" in onda su Radio Roma Capitale,  parlare della vicenda pacchi...

Archivio >>
14 giugno 2017 | spese famiglia
Walter Meazza - VII Congresso Adiconsum
Per visualizzare il Video in HD clicca qui


16 novembre 2016 | spese famiglia
Difendi i tuoi diritti. Iscriviti ad Adiconsum
Iscriversi ad Adiconsum è semplice: puoi farlo da pc o tramite la app Adiconsum Reclami 2.0. Scopri i vantaggi di diventare Socio Adiconsum!

Archivio >>