login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

spese / soldi > 

ANTITRUST SANZIONA ANCORA TELECOM, VODAFONE, WIND, FASTWEB E TISCALI
ANTITRUST SANZIONA ANCORA TELECOM, VODAFONE, WIND, FASTWEB E TISCALI
Condotte illecite nell’attivazione dei servizi di telefonia fissa e mobile in violazione del Codice del Consumo
19 luglio 2017

Ancora sanzioni nei confronti degli operatori telefonici. Tre le condotte ritenute scorrette dall’Autorità garante della concorrenza e del mercato messe in atto dalle 5 maggiori compagnie telefoniche italiane (Telecom, Vodafone, Wind, Fastweb e Tiscali) nei confronti di moltissimi consumatori nel commercializzare online/per telefono o fuori dei locali commerciali i propri servizi di telefonia fissa e mobile:

 

1.   la mancata informazione sia sul sito web che nelle condizioni generali del contratto dei costi da pagare in caso di avvio del servizio prima dei 14 giorni riservati al ripensamento/recesso e dei costi in caso invece sia il consumatore a richiedere l’attivazione anticipata in quel periodo

2.   l’avvio delle procedure di fornitura e di consegna al consumatore dell’occorrente per far funzionare il servizio nei casi di attivazione di una nuova linea fissa o di cambio d operatore, senza che il consumatore ne abbia fatto esplicita e autonoma richiesta

3.   l’addebito o la previsione di costi non dovuti nel caso il consumatore eserciti il diritto di recesso.

 

La sanzione prevista dall’Autorità è stata in totale di 9.000.000 di euro.



 

Share |
 

 

arg non trovato