login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

difendi i tuoi diritti

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

spese / soldi > conti correnti

CONTO CORRENTE CONDOMINIALE: QUANTO NE SAI?
CONTO CORRENTE CONDOMINIALE: QUANTO NE SAI?
Scoprire come funziona, ti aiuta a far valere i tuoi diritti di condomino
30 ottobre 2017

Facciamo chiarezza sull’istituzione del conto corrente condominiale, regolamentato dall’articolo 1129, settimo comma, del codice civile.

 

Informazioni generali

·      Deve essere aperto obbligatoriamente per far transitare le somme ricevute a qualunque titolo da condomini o da terzi e per le spese erogate per conto del condominio

·      L’apertura del conto corrente condominiale è a carico dell’amministratore

·      Nel caso della nomina di un nuovo amministratore condominiale, è necessario eseguire quanto prima la voltura

·      Tutti i condomini hanno la possibilità di richiedere, ed ottenere, a proprie spese, copia della documentazione rilasciata dalla banca.

 

Utilizzo

·      Raccolta di somme inerenti la gestione condominiale da parte dei condomini o terzi (es. bollette, rate lavori di ristrutturazione)

·      Pagamenti di spese condominiali a ditte appaltatrici (N.B. non è necessario che il pagamento avvenga necessariamente tramite bonifico da conto corrente condominiale, tuttavia, anche in caso di pagamento in contanti, la cifra dovrà essere prelevata esclusivamente dal conto corrente condominiale)

·      Tutte le spese del condominio e i versamenti dei condomini all’interno del conto corrente condominiale saranno tracciabili.

 

Provvedimenti in caso di mancata apertura

·      L’amministratore che non apre o non utilizza il conto corrente può essere revocato dall’Autorità Giudiziaria, previo tentativo di rimozione dall’incarico in sede assembleare (basta la richiesta di un solo condomino).

 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
ADICONSUM ADERISCE A “ADESSO BANCA”
Adiconsum ha dato la propria adesione al “Manifesto per la tutela del risparmio e del lavoro”, ideato dalla First Cisl, la federazione che tutela i lavoratori delle banche, delle assicurazioni,...
 
CONTI CORRENTI: PIÙ COSTI PER CONTI ONLINE E...
Dal 1 ottobre 2017 molti istituti di credito online hanno introdotto nuovi tassi per la gestione, per le operazioni, ma anche per i prelievi tramite bancomat della propria banca. In merito...
 
ADICONSUM MARCHE SI COSTITUISCE PARTE CIVILE...
Si celebrerà il prossimo 7 novembre, l’udienza penale nei confronti di amministratori e dipendenti di Banca Marche, chiamati a rispondere del crack dell’Istituto, che ha danneggiato...
 
Archivio >>
27 febbraio 2018 | conti correnti
ADICONSUM A RADIO CAMPUS CUSANO
Martedì 27 Febbraio 2018, Adiconsum parteciperà in diretta, dalle 16.45-16.50, alla trasmissione "Siamo ciò che paghiamo” in onda su Radio Cusano Campus, per parlare,...

19 giugno 2017 | prodotti finanziari
LUNEDI' 19 GIUGNO
Adiconsum interviene a Class CNBC (I Vostri Soldi) Lunedì 19 giugno, Adiconsum interverrà in diretta dalle ore 15.40 alle ore 15.57 alla trasmissione "I Vostri Soldi" condotta da...

05 luglio 2016 | conti correnti
MARTEDI' 5 LUGLIO
Adiconsum a TGCOM24 Martedì 5 luglio, dalle ore 15.45, Adiconsum interverrà a TgCom24 per parlare della situazione delle banche italiane e dei riflessi della Brexit

Archivio >>
17 settembre 2013 | prodotti finanziari
ENERGIA: SOS TRUFFE
Ti è arrivata una bolletta elettrica o del gas da un'azienda con cui non hai sottoscritto alcun contratto? Non allarmarti e soprattutto non pagare. Si tratta di una pratica commerciale...

14 giugno 2012 | conti correnti
SENZA SOLDI I CORRENTISTI BNI
Su autorizzazione di Bankitalia,  e senza alcuna comunicazione preventiva alla propria clientela, la BNI (Banca Network Investimenti) ha lasciato dall’oggi al domani  i correntisti di BNI...

18 maggio 2012 | conti correnti
COMMISSIONI BANCARIE: APPROVATO IL DECRETO
Nessuna commissione se si va in rosso di 500 euro per un sola volta a trimestre e per non più di 7 gg. consecutivi. E' questa una delle novità contenute nel Decreto Legge sulle...

Archivio >>