login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

difendi i tuoi diritti

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

spese / soldi > bollette

BOLLETTE LUCE/ONERI NON RICOSSI: INUTILI RICORSI A PROCURA. ARERA CI CONVOCHI
BOLLETTE LUCE/ONERI NON RICOSSI: INUTILI RICORSI A PROCURA. ARERA CI CONVOCHI
Allarmismo e fake news non risolvono la vicenda degli oneri non riscossi. Serve intervento legislativo dopo confronto tra Associazioni Consumatori e Autorità di Regolazione
23 febbraio 2018

In questi giorni si stanno susseguendo fake news, come quella dei 35 euro che dovremmo pagare in più sulla bolletta, o iniziative del tutto inutili, come l’invio di raccomandate alla Procura della Repubblica perché intervenga per dirimere la questione del pagamento degli oneri non riscossi.

 

Adiconsum vuole fare chiarezza sulla vicenda, segnalando:

·      che non è la Procura né il Tar che possono risolvere la delicata vicenda degli oneri non riscossi, a causa della morosità dei “furbetti” del turismo elettrico, di coloro cioè che cambiano continuamente gestore per non pagare quanto dovuto, facendo fallire le agenzie di vendita che devono versare gli oneri di sistema alle aziende distributrici di energia;

·      che serve un intervento legislativo, come quello che ha portato alla messa al bando della fatturazione  a 28 gg. delle bollette telefoniche e delle paytv, dopo un confronto, questo sì necessario, tra le Associazioni Consumatori e l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, alla quale abbiamo chiesto da subito un incontro (v. notizia) per conoscere entità economica e numerica, attuale e futura, degli oneri non riscossi e per definirei correttivi da mettere in campo per evitare che a pagare siano sempre i consumatori finali e onesti;

·      che, per evitare il ripetersi di queste situazioni, occorre definire con ARERA dei “blocchi” per arginare i “furbetti” del turismo elettrico, colpevoli del fallimento delle agenzie di vendita, mettendo in atto i necessari “distinguo” con i “poveri energetici” (fuel poverty), la cui morosità è, invece, dovuta ad effettivi condizioni di indigenza e per i quali occorre prevedere un Fondo sociale.

 

IMPORTANTE: Alla luce di quanto sopra evidenziato, Adiconsum ritiene del tutto inutile l’invio di raccomandate, come da più parti consigliato, in quanto ciò produrrebbe solo una spesa in più per i consumatori, visto che il suo costo è di 5 euro, mentre l’aggravio in bolletta, secondo quanto dichiarato dall’ARERA, dovrebbe essere di 2 euro.



 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
AVVISO A TUTTI I CONSUMATORI ELETTRICI E DEL GAS
Sebbene la liberalizzazione del mercato dell’energia risalga al 2009, vi sono ancora 17 milioni di famiglie e 3 milioni di piccole e medie imprese (Partite IVA), che sono rimasti nel mercato...
 
LUCE/GAS: MA QUANDO FINISCE IL MERCATO TUTELATO?
La campagna delle aziende che operano nel mercato libero dell’energia per accaparrarsi quei consumatori che sono rimasti nel mercato tutelato e che pagano tariffe stabilite trimestralmente...
 
TARIFFE LUCE E GAS: IN DIMINUZIONE PER IL II...
In arrivo una boccata d’ossigeno, in tutti i sensi, per le famiglie italiane. Il prossimo trimestre, infatti, dal 1° aprile al 30 giugno, le tariffe di luce e gas, degli utenti che sono nel...
 
Archivio >>
21 giugno 2018 | bollette
GIOVEDI' 21 GIUGNO
ENERGIA: Adiconsum e Coordinamento FREE organizzano un Convegno sugli ONERI DI SISTEMA  Giovedì 21 giugno, Adiconsum e il Coordinamento Free organizzano un...

07 giugno 2018 | bollette
GIOVEDI' 7 GIUGNO
Adiconsum partecipa al Festival dell'Energia  Mercoledì 7 giugno, Adiconsum partecipa al Festival dell'Energia Roma/Milano 7-9 Giugno 2018 Nella giornata di...

01 marzo 2018 | spese famiglia
GIOVEDI' 1 MARZO
Adiconsum a Fuori Tg (Rai3) Giovedì 1 marzo, in diretta, dalle ore 12.25 alle ore 12.45, Adiconsum parteciperà alla trasmissione Fuori Tg su Rai 3, per parlare di Ecobonus

Archivio >>

13 luglio 2016 | bollette
VICENDA ABBANOA: UNA STORIA INFINITA
Tra pratiche scorrette e richieste di depositi cauzionali e di conguagli regolatori agli utenti sardi da parte del gestore idrico Abbanoa, l'impegno di Adiconsum Sardegna e Adiconsum Nazionale a...

11 novembre 2014 | benessere
Riscaldare casa

Archivio >>