login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

difendi i tuoi diritti

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

tasse / pubblica amministrazione > spese famiglia

TASSA RIFIUTI GONFIATA: COSA FARE SE È CAPITATO ANCHE A TE
TASSA RIFIUTI GONFIATA: COSA FARE SE È CAPITATO ANCHE A TE
Rivolgiti alle nostre sedi territoriali per info e assistenza
14 novembre 2017

Non c’è pace per i consumatori. Stavolta per un errore di interpretazione dei Comuni, moltissimi cittadini hanno pagato un salasso non dovuto di tassa dei rifiuti, la famigerata TARI.

 

Come si compone la TARI

La tassa sui rifiuti si compone di una parte fissa, il cui valore dipende dalla superficie in metri quadrati della casa e di una parte variabile, che “varia” a seconda del numero degli abitanti. Essa va calcolata una sola volta sull’insieme della casa e delle pertinenze. Il caso della TARI gonfiata ha messo in evidenza, invece, che la parte variabile è stata applicata da alcuni Comuni, ad ogni pertinenza, facendo lievitare, fino addirittura a far raddoppiare, il tributo.

 

Ecco cosa devi fare per sapere se la TARI che hai pagato era corretta:

·      recupera le richieste di pagamento degli ultimi 5 anni

·      recati presso la sede territoriale Adiconsum più vicina a te e porta con te le richieste ed i pagamenti da te effettuati per far fare una verifica della correttezza degli importi

·      nel caso risultasse che hai pagato più del dovuto, richiedi l’assistenza delle nostre sedi per presentare l’istanza di rimborso al Comune e, in caso di suo rigetto, il ricorso alla Commissione tributaria.

 

Clicca qui per contattare le sedi territoriali Adiconsum.

 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
20 GIUGNO 2018: ULTIMO GIORNO PER ANNULLARE 730...
Hai inviato il 730 precompilato online e ti sei accorto che vorresti integrarlo o modificarlo? Sei ancora in tempo per annullare il documento che hai inviato direttamente da casa tua, ma devi...
 
PAGHI IMU E TASI IN RITARDO? ECCO COME RIMETTERTI...
Il 18 giugno, ultimo giorno per pagare l’acconto IMU e TASI, è ormai passato; se non hai ancora versato quanto dovuto, ti consigliamo di recuperare prima possibile per beneficiare del...
 
FURTI IN CASA: BASTANO POCHE REGOLE PER PARTIRE...
Inizia l’estate ed è subito tempo di vacanze; che tu stia per intraprendere un lungo viaggio o una piccola scampagnata fuori città, tutelarsi contro i possibili furti diventa molto...
 
Archivio >>
07 giugno 2018 | bollette
GIOVEDI' 7 GIUGNO
Adiconsum partecipa al Festival dell'Energia  Mercoledì 7 giugno, Adiconsum partecipa al Festival dell'Energia Roma/Milano 7-9 Giugno 2018 Nella giornata di...

18 maggio 2018 | spese famiglia
21 MAGGIO 2018
Adiconsum al Tg2 "Lavori in corso" Lunedì 21 maggio, a partire dalle ore 10.00, Adiconsum parteciperà in diretta alla rubrica del Tg2 "Lavori in corso". ...

04 aprile 2018 | spese famiglia
MARTEDI' 10 APRILE
Martedì 10 aprile 2018, alle ore 16,30, si terrà a Roma, presso l’Auditorium Cisl, in via Rieti 13, il Convegno promosso da Adiconsum, Ambiente e società e Italian...

Archivio >>
14 giugno 2017 | spese famiglia
Walter Meazza - VII Congresso Adiconsum
Per visualizzare il Video in HD clicca qui


30 gennaio 2017 | spese famiglia
VUOI SAPERE COME TUTELARE I TUOI DIRITTTI? - NO...
Ecco il video spot  per promuovere i servizi offerti dal Desk “ No Problem ” Il progetto “No problem - Assistenza, informazione, incontri con le Associazioni dei consumatori”,...

Archivio >>