login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

trasporti / turismo > aereo

RYANAIR: AGCM DELIBERA MISURE CAUTELARI, MA CHI RISARCISCE PASSEGGERI?
RYANAIR: AGCM DELIBERA MISURE CAUTELARI, MA CHI RISARCISCE PASSEGGERI?
Serve tavolo di conciliazione, ma Ryanair, nonostante gli annunciati impegni con Enac, non ha ancora contattato le Associazioni Consumatori
06 novembre 2017

Non conosce ancora la parola “fine” la vicenda dei voli cancellati dalla compagnia aerea low-cost irlandese Ryanair. Dopo il tavolo con l’Enac, l’Ente nazionale dell’aviazione civile, in cui le associazioni consumatori avevano chiesto all’Ente di farsi portavoce della richiesta di apertura di un tavolo di conciliazione, non ha avuto alcun seguito, finora, la disponibilità annunciata da Ryanair nel corso dell’incontro avvenuto con l’Enac a voler avviare la conciliazione per risolvere i tanti casi di non rispetto dei diritti dei passeggeri. Nel frattempo, però, l’Autorità garante della Concorrenza e del Mercato, ha emesso, lo scorso 25 ottobre, delle misure cautelari a seguito dell’istruttoria avviata lo scorso 20 settembre, rilevando che la compagnia “ha continuato a diffondere in modalità incomplete, non trasparenti e fuorvianti, sia sul proprio sito Internet che nelle comunicazioni indirizzate ai consumatori, le informazioni sul diritto alla compensazione pecuniaria dei passeggeri italiani che hanno maturato tale diritto a seguito delle cancellazioni dei voli operate da Ryanair, in larga misura riconducibili a ragioni organizzative e gestionali del vettore.


Tale comportamento ha avvantaggiato la compagnia aerea, ma ha danneggiato fortemente i consumatori, soprattutto per quanto riguarda l’esercizio del loro diritto alla compensazione pecuniaria. 


Entro 10 giorni, il vettore aereo dovrà sia attraverso comunicazioni dirette ai passeggeri che attraverso l’home page del suo sito fornire le seguenti informazioni:

·      l’insieme dei diritti spettanti al consumatore a seguito delle cancellazioni, quali il diritto al rimborso e/o alla modifica gratuita del volo cancellato e alla compensazione pecuniaria, ove dovuta

·      l’elenco completo delle date, delle tratte e del numero (e.g.: FRxxx) di ogni volo cancellato in relazione al quale è sorto non solo il diritto al rimborso e/o alla modifica gratuita del volo, ma anche alla compensazione pecuniaria, ove dovuta

·      la connessa ed immediata fruibilità della procedura da seguire per richiedere il rimborso, la modifica gratuita del volo e la compensazione pecuniaria ad essi spettante.


Il provvedimento dell'Antitrust impone di fare corretta informazione, ma, purtroppo, non risarcisce i danni subiti dai passeggeri.


Diventa, quindi, indispensabile realizzare quel tavolo di confronto con le Associazioni dei Consumatori, che Ryanair, innanzi all’Enac, si è detta disponibile a fare per attivare la conciliazione.



 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
RYANAIR FA ORECCHIE DA MERCANTE: ANTITRUST AVVIA...
Non è bastato il provvedimento cautelare emesso lo scorso 25 ottobre dall’Antitrust nei confronti di Ryanair per non aver fornito, a seguito delle cancellazioni dei voli, informazioni...
 
FALLIMENTO DELLA MONARCH AIRLINES: CHI SARÀ...
Nella notte tra l’1 e il 2 ottobre, l’Ente dell’aviazione civile inglese (CAA), omologo del nostro Enac, ha annunciato il fallimento della compagnia aerea inglese Monarch Airlines, che ha...
 
VOLI CANCELLATI RYANAIR, CONSUMATORI A ENAC:...
È stato un tavolo di confronto quello tenutosi lo scorso 25 settembre presso la sede dell’Enac, l’Ente nazionale di Aviazione Civile, tra lo stesso Ente, le Associazioni Consumatori e il...
 
Archivio >>
24 maggio 2017 | aereo
MERCOLEDI' 24 MAGGIO
Adiconsum su Radio Monte Carlo Mercoledì 24 maggio alle ore 11, Adiconsum nazionale interverrà su Radio Monte Carlo per parlare di cosa può contenere il bagaglio da portare a...

28 maggio 2015 | aereo
GIOVEDI' 28 MAGGIO
Adiconsum su Rai 1 (A conti fatti) Giovedì 28 maggio, dalle ore 11.15, Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum, parteciperà in diretta su Rai 1 alla trasmissione "A conti...

03 luglio 2013 | aereo
VENERDÌ 5 LUGLIO
V Edizione  Giornata dei diritti dei passeggeri aerei     Venerdì 5 luglio, ore 10.30    c/o Spazio Europa – European Public Space    ...

Archivio >>
27 settembre 2017 | aereo
BIGLIETTO AEREO: IL RIMBORSO
Il rimborso dei biglietti aerei varia a da compagnia a compagnia. Al momento della prenotazione è bene quindi leggere attentamente le condizioni generali di trasporto. Le uniche voci del...

23 agosto 2012 | aereo
BIGLIETTO AEREO: L'ACQUISTO ONLINE
Il biglietto aereo può essere acquistato presso un'agenzia viaggi oppure online attraverso i siti delle compagnie aeree o dei motori di ricerca. Nella vendita online dei biglietti aerei,...

21 agosto 2012 | aereo
BIGLIETTO AEREO: IL PREZZO
Il prezzo di un biglietto aereo si compone di diversi costi, oltre alla tariffa vera e propria relativa al servizio di trasporto. Quando si acquista un biglietto aereo si pagano, infatti, anche: · ...

Archivio >>