login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

App My Adiconsum

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

trasporti / turismo > auto / moto

ASSICURAZIONI: ATTENZIONE ALLE TRUFFE
ASSICURAZIONI: ATTENZIONE ALLE TRUFFE
3 regole IVASS per evitare i raggiri
13 novembre 2017

Sei in procinto di assicurare la tua nuova macchina oppure sei alla ricerca di una compagnia assicurativa più conveniente? Occhio alle possibili truffe da parte di false compagnie di assicurazione.

 

L’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (IVASS), infatti, ha segnalato, negli ultimi mesi, numerosi siti di compagnie assicurative non registrate nell’albo degli intermediari dell’Unione Europea e non autorizzate a operare sul territorio italiano.

 

I siti truffa, nonostante le iniziative prese dall’Autorità, costituiscono una minaccia per i consumatori meno informati che, allettati da prezzi vantaggiosi, rischiano di finire nella rete dei furfanti.

 

I siti-truffa

Ecco gli ultimi siti segnalati dall’IVASS:

 

WWW.REASSICURAZIONI.LINK

 

WWW.EURAS-ASSICURAZIONI .COM

 

WWW.ASSICURALASUBITO.IT

 

WWW.ASSICURALASUBITO.COM

 

WWW.VOLPEASSICURAZIONI.COM

 

WWW.ASSICURAZIONINAVA.IT

 

WWW.MAROTTAWEB.COM

 

WWW.ASSICURAZIONEREALE.COM

 

Se, quindi, eravate venuti in contatto con gli agenti di tali compagnie, non sottoscrivete assolutamente alcun contratto. Stipulare una polizza assicurativa con una compagnia non autorizzata equivale, infatti, a non avere alcuna assicurazione ed, in caso di incidente, a non vedersi riconosciuta alcuna copertura!

 

 

Come riconoscere un sito di assicurazione vero da uno falso

Prima di sottoscrivere una polizza online, segui sempre queste tre semplici regole:

 

1.   se il beneficiario del pagamento del premio è un intermediario, verifica che sia iscritto al Registro Unico degli Intermediari assicurativi (RUI) https://servizi.ivass.it/RuirPubblica/.

 

2.   Se il pagamento viene effettuato in favore di conti (sia fisici che online) o carte ricaricabili, l’intermediario iscritto al registro deve essere il titolare della carta o del conto

 

3.   per ulteriori verifiche contatta l’IVASS al numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì h. 8.30-14.30.

 

 

 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
PNEUMATICI INVERNALI/CATENE DA NEVE: OCCHIO ALLE...
In molti Comuni dal 15 novembre scatta l’obbligo di montare gli pneumatici invernali o comunque di avere a bordo le catene da neve.   Non dotarsi di tali dispositivi può farti...
 
ADICONSUM E CEC ITALIA A ECOMONDO, STAND D7/195,...
ADICONSUM, socio del Coordinamento Free , e Centro Europeo Consumatori Italia (CEC Italia),      punto di contatto nazionale dell’European...
 
AUTO E STRADE INTELLIGENTI: A RISCHIO LA PRIVACY...
Le nuove tecnologie possono apportare grandi benefici allo stile di vita del consumatore; negli ultimi tempi si parla molto di auto smart che, attraverso una connessione internet, sono in grado...
 
Archivio >>
20 maggio 2015 | spese famiglia
MERCOLEDI' 20 MAGGIO
Adiconsum a Radio Città Futura Mercoledì 20 maggio, dalle ore 10.30, Adiconsum interverrà alla trasmissione "Le strade di Roma" di Radio Città Futura per parlare di...

02 febbraio 2015 | spese famiglia
LUNEDI' 2 FEBBRAIO
Adiconsum a Isoradio (FM 103.3)             Lunedì 2 febbraio, dalle ore 16.15, Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum,...

19 gennaio 2015 | auto / moto
LUNEDI' 19 GENNAIO
Adiconsum a UnoMattina             Lunedì 19 gennaio, alle ore 7.30, Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum,...

Archivio >>
07 aprile 2014 | assicurazioni
RC EASY

07 dicembre 2012 | auto / moto
BOLLINO BLU. TEMPI COSTI SANZIONI
Novità per il bollino blu. Niente più tagliando adesivo né certificato. Con l'entrata in vigore del decreto legge semplificazioni, infatti, i controlli obbligatori dei gas di...

24 agosto 2012 | carburanti
COME GUIDARE PER RISPARMIARE CARBURANTE
Una corretta guida della propria auto può consentire di consumare meno carburante. Seguite questi semplici suggerimenti: • Evitate frenate o accelerazioni brusche e mantenete per quanto...

Archivio >>