• INFO CONSUMATORI
  • NEWS
  • Acquistare l’auto con l’Ecobonus: più bassa è l’emissione prodotta, maggiore è lo sconto

Acquistare l’auto con l’Ecobonus: più bassa è l’emissione prodotta, maggiore è lo sconto

4 Marzo 2019

Se sei interessato a comprare un’auto, un ciclomotore o un motociclo a basse emissioni o, ancora meglio, un’auto elettrica, l’Ecobonus rappresenta una grande opportunità.

Non si tratta solamente di poter utilizzare dei mezzi hi-tech, non inquinanti e molto piacevoli da guidare, ma anche di poter cambiare in meglio ad un prezzo accettabile.

Il bonus

L’Ecobonus è un incentivo per l’acquisto di veicoli (M1) nuovi e poco inquinanti. Il suo valore cambia a seconda della quantità di emissioni prodotte, come si evince dalla tabella sottostante:

Emissioni Importo bonus con rottamazione       Importo bonus senza rottamazione
0-20g CO2/km6.000 euro4.000 euro
21-70g CO2/km2.500 euro1.500 euro

 

Attenzione: le autovetture che usufruiscono del bonus devono avere un valore inferiore a 50.000 euro + IVA .

I veicoli devono essere acquistati e immatricolati in Italia dal 1° marzo 2019 al 31 dicembre 2021.

Per quanto riguarda i ciclomotori e affini

Ciclomotori, motocicli e altri veicoli di categoria L1 e L3, per accedere al bonus, devono rispettare i seguenti requisiti:

  • Essere nuovi di fabbrica
  • Elettrici o ibridi
  • Potenza inferiore o pari a 11kW
  • Acquistati ed immatricolati in Italia nel 2019.

Detrazioni per le wall Box

Sono previste anche alcune agevolazioni fiscali per le wall box domestiche e per le colonnine condominiali per la ricarica privata.

Nello specifico, stiamo parlando di una detrazione d’imposta lorda del 50% che si applica alle spese sostenute per l’infrastruttura di ricarica e/o per la modifica dell’impianto elettrico per aumentarne la portata fino a 7 kW.

L’agevolazione non può superare i 3.000 euro complessivi ed è valida per le opere effettuate dal 1° marzo 2019 al 31 dicembre 2021.

La piattaforma

L’iter per arrivare all’Ecobonus procede secondo i tempi: dal primo marzo i concessionari possono registrarsi sulla piattaforma del Mise riservata all’Ecobonus.

Per prenotare l’incentivo bisognerà aspettare ancora un po’, ma in fondo questo tempo potrebbe esserci utile per valutare le nuove auto uscite.

Già da ora, possiamo utilizzare la piattaforma Ecobonus come consumatori per capire nel dettaglio il funzionamento del bonus; in particolare ti segnaliamo l’area delle domande frequenti (FAQ).

Adiconsum è membro di:

  • CNCU
  • Consumer's Forum

Adiconsum è affiliato di:

  • BEUC

Adiconsum è socio di:

  • Forum Unirec
  • PCN Italia
  • E-Mob
  • Osservatorio Imprese e Consumatori (OIC)
  • ASVIS
  • Coordinamento Free
  • Motus-E

Adiconsum è aderente a:

  • SACERT
  • CIG
  • Forum Ania Consumatori
  • Alleanza contro la povertà
  • NEXT

Sede nazionale
Largo Alessandro Vessella 31
00199 Roma

Top