• INFO CONSUMATORI
  • NEWS
  • Anticipo della Cassa integrazione: ora si può chiedere anche a Poste Italiane. Scarica il Modulo!

Anticipo della Cassa integrazione: ora si può chiedere anche a Poste Italiane. Scarica il Modulo!

28 Aprile 2020

Buone notizie per i clienti BancoPosta e PostePay Evolution. Anche per loro sarà infatti possibile chiedere l’anticipo della Cassa Integrazione sia ordinaria che in deroga.

Per poter procedere all’anticipo delle somme che dovrà erogare l’INPS, l’Istituto nazionale della Previdenza Sociale, Poste Italiane ha sottoscritto un accordo con BNL Finance.

Requisiti per richiedere l’anticipo della Cassa Integrazione

Tra i requisiti ricordiamo che:

  • bisogna essere titolari di Conto BancoPosta o di PostePay Evolution con accredito dello stipendio
  • il datore di lavoro deve aver presentato domanda di Cassa Integrazione a zero ore per un massimo di 9 settimane all’Inps per l’emergenza Covid-19 con richiesta di pagamento diretto al dipendente
  • non bisogna aver già ricevuto l’anticipo da parte del datore di lavoro
  • non bisogna avere già in corso una richiesta di anticipo Cassa Integrazione in corso.

Quali costi

L’unico costo addebitato è quello dell’imposta di bollo di 16 euro.

Non appena l’INPS provvederà all’erogazione delle somme della Cassa Integrazione, Poste Italiane provvederà a riprendere le somme anticipate IN AUTOMATICO

Scarica il Modulo della domanda

Per maggiori info, clicca qui

Adiconsum è membro di:

  • CNCU
  • Consumer's Forum

Adiconsum è affiliato di:

  • BEUC

Adiconsum è socio di:

  • Forum Terzo Settore
  • ASVIS
  • Motus-E
  • E-Mob
  • Coordinamento Free
  • PCN Italia
  • Osservatorio Imprese e Consumatori (OIC)
  • Forum Unirec

Adiconsum è aderente a:

  • SACERT
  • CIG
  • Forum Ania Consumatori
  • Alleanza contro la povertà
  • NEXT
  • SAFE
ItalianoEnglishEspañolFrançaisDeutsch

Sede nazionale
Largo Alessandro Vessella 31
00199 Roma

Top