fbpx

Covid: come cambia il servizio al bar e al ristorante fino al 13 novembre 2020

20 Ottobre 2020

È in vigore dal 19 ottobre e lo rimarrà fino al 13 novembre prossimo. Si tratta del nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, che fermo restando quanto già previsto dal DPCM del 13 ottobre, aggiunge delle novità in termini di misure per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, anche dal punto di vista della ristorazione.

Consumazione nei bar e ristoranti
Nell’ambito della ristorazione, le attività sono consentite dalle ore 5 alle ore 24 se si consuma al tavolo (con massimo 6 persone).La consumazione in piedi è permessa fino alle ore 18.Dalle 18 alle 24 la consumazione sarà consentita solo seduti al tavolo e sempre per un massimo di 6 persone allo stesso tavolo.Quei bar che non hanno tavoli per sedersi naturalmente dovranno chiudere alle 18.I ristoratori hanno l’obbligo di esporre un cartello indicante il numero massimo delle persone cui è concesso entrare all’interno del locale, come previsto dai protocolli e dalle linee guida vigenti.

Servizio di asporto
Consentito fino alle 24.00, ma con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze.

Servizio a domicilio
Consentita in osservanza delle misure di confezionamento e trasporto.

Servizio di mensa e di catering per ospedali, scuole, ecc.
Consentiti con la garanzia del a distanza interpersonale di almeno 1 metro.

Adiconsum è membro di:

  • CNCU
  • Consumer's Forum

Adiconsum è affiliato di:

  • BEUC

Adiconsum è socio di:

  • Forum Terzo Settore
  • ASVIS
  • Motus-E
  • E-Mob
  • Coordinamento Free
  • PCN Italia
  • Osservatorio Imprese e Consumatori (OIC)
  • Forum Unirec

Adiconsum è aderente a:

  • SACERT
  • CIG
  • Forum Ania Consumatori
  • Alleanza contro la povertà
  • NEXT
  • SAFE
ItalianoEnglish

Sede nazionale
Largo Alessandro Vessella 31
00199 Roma

Top