Entro il 31 maggio puoi rottamare i processi verbali di constatazione

28 Maggio 2019

Hai ricevuto un processo verbale di constatazione dall’Agenzia delle Entrate e vuoi chiudere la partita? Entro il 31 maggio 2019 puoi aderire alla definizione agevolata dei Processi verbali di constatazione, un’opportunità offerta dal decreto fiscale 119/2018.

Il processo verbale di constatazione è l’atto che l’Agenzia delle Entrate produce al termine delle verifiche fiscali effettuate presso la sede lavorativa del contribuente o presso il suo domicilio.

Come aderire alla Definizione agevolata dei Processi verbali di constatazione

L’adesione consiste nella presentazione di una dichiarazione o più dichiarazioni integrative contenenti i rilievi elevati nel Processo verbale. La dichiarazione/i deve essere accompagnata dal versamento, tramite il modello F24, delle imposte autoliquidate nelle dichiarazioni presentate e/o il riversamento del credito erroneamente ricevuto, il tutto senza l’applicazione di sanzioni e interessi.

Clicca qui per conoscere i Codici tributo da riportare nell’F24 a seconda dell’imposta da regolarizzare.

Adiconsum è membro di:

  • CNCU
  • Consumer's Forum

Adiconsum è affiliato di:

  • BEUC

Adiconsum è socio di:

  • Forum Unirec
  • PCN Italia
  • E-Mob
  • Osservatorio Imprese e Consumatori (OIC)
  • ASVIS
  • Coordinamento Free
  • Motus-E

Adiconsum è aderente a:

  • SACERT
  • CIG
  • Forum Ania Consumatori
  • Alleanza contro la povertà
  • NEXT

Sede nazionale
Largo Alessandro Vessella 31
00199 Roma

Top