Il 16 giugno al via la “nuova IMU”

4 Giugno 2020

La Legge di Bilancio 2020 ha disciplinato con una nuova modalità l’IMU, cioè l’Imposta Municipale Unica, che è tenuto a pagare chi possiede:
• un immobile
• un’area fabbricabile
• un terreno agricolo.

La “nuova IMU”, ribattezzata anche “Super IMU”, ha unificato la vecchia IMU e la TASI, il tributo per chi possiede o detiene a qualsiasi titolo, fabbricati (ad esclusione delle prime case) ed aree fabbricabili.

La nuova IMU può essere versata in due rate:
• un acconto entro il 16 giugno 2020
• il saldo entro il 16 dicembre 2020
• oppure in unica soluzione entro il 16 giugno.

Modalità di pagamento
La nuova IMU si può pagare tramite:
• il Modello F24 o il corrispondente modello per il bollettino di conto corrente postale
• la Piattaforma PagoPA. Per quest’ultima modalità, bisognerà però attendere un decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze che dovrà essere emanato entro il 30 giugno 2020.

IMPORTANTE: Solo per il 2020, la prima rata della nuova IMU è pari alla metà di quanto versato a titolo di IMU e TASI per l’anno 2019.

Consiglio Adiconsum: prima di pagare contattare il proprio Comune o rivolgersi ai Centri di Assistenza Fiscale (Cisl, …).

Adiconsum è membro di:

  • CNCU
  • Consumer's Forum

Adiconsum è affiliato di:

  • BEUC

Adiconsum è socio di:

  • Forum Terzo Settore
  • ASVIS
  • Motus-E
  • E-Mob
  • Coordinamento Free
  • PCN Italia
  • Osservatorio Imprese e Consumatori (OIC)
  • Forum Unirec

Adiconsum è aderente a:

  • SACERT
  • CIG
  • Forum Ania Consumatori
  • Alleanza contro la povertà
  • NEXT
  • SAFE
ItalianoEnglishEspañolFrançaisDeutsch

Sede nazionale
Largo Alessandro Vessella 31
00199 Roma

Top