fbpx

Mangiare o bere in pubblico: come, dove e quando si può fare?

20 Gennaio 2021

Come cambiano le regole per mangiare o bere in luoghi pubblici o aperti al pubblico? Ce lo dice il DPCM del 14 gennaio valido fino al 5 marzo che ha introdotto una serie di nuove misure in tema di consumo di cibo e bevande, che interessano da vicino i consumatori. Vediamole nel dettaglio.

Mangiare o bere in pubblico

Dopo le ore 18, è vietato mangiare o bere in luoghi pubblici o aperti al pubblico.

Nuova normativa di asporto per cibo e bevande

Il DPCM del 14 gennaio 2021 stabilisce che le attività con codici Ateco 56.3 e 47.25 non possono più svolgere attività di asporto dopo le ore 18.00. Ciò significa che i negozi con tali codici chiuderanno alle 18.

Quali sono le attività commerciali interessate?

Si tratta dei bar, delle caffetterie e degli esercizi non dotati di cucina (in pratica tutti quelli che somministrano cibo e bevande da consumare al momento) e di quei negozi che vendono al dettaglio bevande in negozi specializzati (enoteche).

Ne consegue che i consumatori non possono acquistare e portare a casa cibo e bevande da questi punti vendita.

Quali attività commerciali possono fare asporto (Take-away)

L’asporto è consentito fino alle ore 22.00 a:

  • ristoranti
  • pizzerie
  • gelaterie
  • pasticcerie.

IMPORTANTE: non è consentito mangiare o bere cibo e bevande acquistate con l’asporto all’interno del locale o nelle sue adiacenze.

Consegna a domicilio (Delivery)

Sempre consentita a:

  • ristoranti
  • pizzerie
  • gelaterie
  • pasticcerie.

Nota bene: Le norme sull’asporto e la consegna a domicilio valgono indipendentemente dal colore della zona assegnata alla Regione dal Ministero della Salute.

Consumazione al tavolo: quando è consentita

Dipende dal colore della zona:

  • in zona gialla: bar, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, sono aperti dalle 5.00 alle 22.00 , ma la consumazione al tavolo con max 4 coperti, ad eccezione dei conviventi, è prevista dalle alle 18.00.
  • in zona arancione e rossa: bar, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, sono aperti ma senza consumazione al tavolo.

Adiconsum è membro di:

  • CNCU
  • Consumer's Forum

Adiconsum è affiliato di:

  • BEUC

Adiconsum è socio di:

  • Forum Terzo Settore
  • ASVIS
  • Motus-E
  • E-Mob
  • Coordinamento Free
  • PCN Italia
  • Osservatorio Imprese e Consumatori (OIC)
  • Forum Unirec

Adiconsum è aderente e/o collabora con:

  • NEXT
  • Alleanza contro la povertà
  • SAFE
  • Equalitas
  • Valoritalia
  • AIDR
  • Digital Trasformation Istitute
  • Anta Italia
  • Ambiente e Società
  • Forum Ania Consumatori
  • CIG
  • SACERT
ItalianoEnglish

Sede nazionale
Largo Alessandro Vessella 31
00199 Roma

Top