fbpx

Spostamenti e seconde case: le regole

25 Febbraio 2021

Con il decreto entrato in vigore il 24 febbraio scorso, il governo ha dato nuove indicazioni sugli spostamenti. Vediamo che cosa si può fare.

Permessi e divieti a seconda delle zone di colore delle Regioni

I permessi e i divieti del Decreto del 23 febbraio scorso, entrato in vigore il 24 febbraio, rimarranno in vigore fino al 27 marzo 2021 e variano a seconda del colore della zona di appartenenza.

Chi può andare e chi no nelle seconde case

Per quanto riguarda gli spostamenti nelle seconde case è:

  • permesso andare nella seconda casa indipendentemente dal colore della Regione di residenza
  • permesso andare nella seconda casa solo al nucleo familiare convivente
  • permesso andare solo a chi ne ha titolo, perché ne è proprietario o affittuario prima del 14 gennaio 2021
  • vietato andare nella seconda casa con amici e parenti non conviventi.

Permessi e divieti a seconda delle zone di colore delle Regioni

I permessi e i divieti del Decreto del 23 febbraio scorso, entrato in vigore il 24 febbraio, rimarranno in vigore fino al 27 marzo 2021.

DIVIETO di spostarsi tra regioni e province autonome di qualsiasi colore, salvo gli spostamenti per lavoro, necessità, salute.

Zona gialla: è permesso andare in un’altra casa abitata, all’interno della propria Regione, seguendo le seguenti indicazioni:

  • una sola volta al giorno dalle ore 5.00 alle ore 22.00
  • non più di due persone oltre a quella già conviventi nella casa, accompagnate da figli minorenni di anni 14 o da persone disabili o non autosufficienti.

Zona arancione: è permesso andare in un’altra casa abitata, all’interno del proprio Comune, seguendo le seguenti indicazioni:

  • una sola volta al giorno dalle ore 5.00 alle ore 22.00
  • non più di due persone oltre a quella già conviventi nella casa, accompagnate da figli minorenni di anni 14 o da persone disabili o non autosufficienti.

Zona rossa: non è permesso andare a fare visite a parenti e amici.

 

Per altri dubbi in merito ai vari decreti e alle varie misure varate per il coronavirus, Adiconsum ti ricorda il servizio GRATUITO di chat live, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ai sensi dell’Avviso n. 3/2020, al quale puoi rivolgerti tutti i giorni tramite la home page del sito Adiconsum

La chat è attiva:
dal lunedì al giovedì
dalle 9.30 alle 13 e dalle 14 alle 17.30

il venerdì
dalle 9.30 alle 13

#chattaconAdiconsum

Adiconsum è membro di:

  • CNCU
  • Consumer's Forum

Adiconsum è affiliato di:

  • BEUC

Adiconsum è socio di:

  • Forum Terzo Settore
  • ASVIS
  • Motus-E
  • E-Mob
  • Coordinamento Free
  • PCN Italia
  • Osservatorio Imprese e Consumatori (OIC)
  • Forum Unirec

Adiconsum è aderente e/o collabora con:

  • NEXT
  • Alleanza contro la povertà
  • SAFE
  • Equalitas
  • Valoritalia
  • AIDR
  • Digital Trasformation Istitute
  • Anta Italia
  • Ambiente e Società
  • Forum Ania Consumatori
  • CIG
  • SACERT
ItalianoEnglish

Sede nazionale
Largo Alessandro Vessella 31
00199 Roma

Top