• AL TUO FIANCO
  • INIZIATIVE
  • PEERS SAY NO – Peer recommendations for a more respectful attitude towards Intellectual Property

PEERS SAY NO – Peer recommendations for a more respectful attitude towards Intellectual Property

9 Aprile 2018

Partecipanti al progetto

Coordinatore: Adiconsum
Partners: Istituto comprensivo Via Micheli (Roma); Consumedia; Skuola.net

Il progetto è cofinanziato da Euipo – Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale

Breve descrizione

Il progetto intende far capire ai giovanissimi quanto importante sia la protezione della proprietà intellettuale per la ricerca scientifica e medica, per il progresso tecnologico, per la produzione culturale, la moda, il design, l’intrattenimento, il Made in Italy agroalimentare.

Non tutelare la proprietà intellettuale rischia di far crollare l’attività di settori rilevanti mettendo a repentaglio posti di lavoro, intere economie, la sicurezza dei cittadini, l’ambiente… in una parola il nostro stesso futuro.
Con attenzione a mostrare il legame dei concetti di Proprietà Intellettuale con il vissuto quotidiano, si insegnerà ai ragazzi:
  • come distinguere i prodotti veri da quelli contraffatti, quali sono le differenze ed i rischi per l’utilizzatore finale, quali sono gli impatti sulla società, come la malavita organizzata prospera sulla contraffazione;
  • cos’è la pirateria, perché va combattuta da tutti, quali insidie nasconde per chi vi accede, com accedere a contenuti legali (musica, film, software, videogiochi) gratuitamente o a prezzi accessibili.
I ragazzi saranno invitati poi a creare messaggi educativi destinati ai coetanei (Peer education) attraverso attività di laboratorio. Ai docenti, saranno forniti una formazione di base e strumenti di approfondimento tema per tema, ma anche ausili didattici e

suggerimenti per l’inserimento dell’educazione alla tutela della PI nella didattica curricolare (ad esempio nella storia, geografia, storia dell’arte, scienze, economia, educazione musicale, informatica, educazione tecnica ecc.)

Attività principali

  • Produzione e distribuzione di strumenti e materiali di sensibilizzazione e formazione per i due gruppi target all’interno delle scuole, in particolare:
    • 2 videoclip, 1 opuscolo, 1 gioco a quiz per i ragazzi;
    • un set di 6 schede mono-tematiche e una metodologia per la Peer education da svolgere a scuola con gli insegnanti;
  • Sito web del progetto www.ioscelgoautentico.net con sezioni dedicate ai ragazzi e agli insegnanti;
  • Somministrazione di un questionario per esaminare il punto di partenza e le esigenze specifiche del target;
  • Incontri di presentazione del progetto in ciascuna delle 5 scuole partner e formazione con gli insegnanti;
  • Incontri di sensibilizzazione e informazione con gli studenti;
  • Istituzione di una squadra di Peer Educators in ogni scuola, da impegnare nei laboratori creativi per la produzione di messaggi contro la pirateria e la contraffazione, a cui verrà data ampia diffusione online anche grazie al sito del progetto e al portale Web Skuola.net;
  • Diffusa attività di comunicazione online sui risultati del progetto grazie alla Newsletter mensile dedicata, comunicati stampa ed interviste agli esperti.

GALLERY

INCONTRI SCUOLA PRIMARIA E SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

 

Adiconsum è membro di:

  • CNCU
  • Consumer's Forum

Adiconsum è affiliato di:

  • BEUC

Adiconsum è socio di:

  • Motus-E
  • PCN Italia
  • E-Mob
  • Osservatorio Imprese e Consumatori (OIC)
  • ASVIS
  • Coordinamento Free
  • Forum Unirec

Adiconsum è aderente a:

  • SACERT
  • CIG
  • Forum Ania Consumatori
  • Alleanza contro la povertà
  • NEXT
  • SAFE

Sede nazionale
Largo Alessandro Vessella 31
00199 Roma

Top