FAQ

In questa sezione ti mettiamo a disposizione un elenco di "Domande e risposte" sui tuoi diritti di consumatore.

Un'associazione consumatori legalmente riconosciuta dall’art. 137 del decreto legislativo 206/2005 (Codice del Consumo) e quindi rappresentata nel Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti (CNCU).

Che deve avere dei precisi requisiti indicati dalla legge e verificati dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE). Ci si riferisce in particolar modo allo statuto che sancisca un ordinamento democratico, che abbia come scopo esclusivo la tutela dei consumatori e degli utenti senza nessun fine di lucro, avere un numero minimo di iscritti paganti la quota associativa, elaborare il bilancio, svolgere attività continuativa, avere rappresentanti legali senza condanne passate in giudicato.

Si verifica se è presente nell’elenco della associazioni consumatori tenuta da MISE visitando il sito del ministero. (www.tuttoconsumatori.org)

Si. Sono libere associazioni che si occupano anche di consumo ma non sono tenute al rispetto dei requisiti previsti dal Codice del Consumo e quindi non offrono ai cittadini le opportune garanzie. Per esempio non sono obbligate a non avere scopi di lucro, potrebbero avere pochissimi iscritti o non svolgere continuità la propria attività.

No. Le associazioni riconosciute sono le uniche che  svolgono la rappresentatività degli interessi collettivi dei consumatori. Per questa caratteristica sono le uniche interlocutrici con le istituzioni,  le aziende e organizzazioni rappresentative. Per tale motivo offrono anche maggiori strumenti di tutela extragiudiziale come per esempio le conciliazioni paritetiche.

Adiconsum è fra le primissime associazioni italiane che si sono occupate di tutela del consumo e ambiente, quando ancora non esistevano norme a tutela del consumatore. Oltre 30 anni fa il sindacato CISL decise di promuovere Adiconsum, un’ associazione che si dedicasse specificatamente al diritto dei consumatori, completamente autonoma ed indipendente dal sindacato, come indicato negli atti costitutivi.

È l’acronimo di Associazione DIfesa CONSUMatori e ambiente. Sin dalla sua costituzione i fondatori pensarono bene che anche l’ambiente doveva rientrare fra i diritti dei consumatori perché il suo degrado influisce sulla qualità dei consumi e sulla qualità di vita dei cittadini/consumatori che è il primo diritto da tutelare.

Perché vista la sua anzianità ha maturato molta esperienza nel consumerismo italiano ed è in grado di assistere e tutelare i cittadini/consumatori con elevata conoscenza grazie agli oltre suoi 500 operatori e dirigenti presenti nelle oltre 250 sedi in tutta Italia. Altra caratteristica peculiare di Adiconsum è quella di essere strutturata in settori specifici che ci permette di avere sempre una visione d’insieme ma anche un’elevata specificità nei singoli ambiti.

Adiconsum è membro di:

  • CNCU
  • Consumer's Forum

Adiconsum è socio di:

  • Forum Unirec
  • PCN Italia
  • E-Mob
  • Osservatorio Imprese e Consumatori (OIC)
  • Coordinamento Free
  • Motus-E

Adiconsum è aderente a:

  • SACERT
  • CIG
  • Forum Ania Consumatori
  • Alleanza contro la povertà
  • NEXT
  • ASVIS

Adiconsum è ente di:

  • Servizio Civile Nazionale

Sede nazionale
Largo Alessandro Vessella 31
00199 Roma

Top