fbpx

PIN 2 – Prevenire e Informare per Navigare sicuri

12 Novembre 2020

PIN 2 – Prevenire e Informare per Navigare sicuri, una nuova edizione del progetto realizzato in collaborazione con UniCredit dedicata ai cittadini senior per ridurre il digital divide.

Coordinatore: Adiconsum

Progetto realizzato in collaborazione con: UniCredit

Il periodo di emergenza sanitaria legato alla pandemia da COVID-19 e il relativo lockdown hanno evidenziato quanto profondo sia ancora oggi il digital divide e quanto sia necessario aiutare le persone che hanno poca dimestichezza con l’uso delle nuove tecnologie a muoversi nell’ambiente digitale per acquistare beni e servizi, effettuare le principali operazioni bancarie, ricevere assistenza a distanza, svolgere una vita sociale anche quando, per i più diversi motivi, non sia possibile spostarsi per farlo “dal vivo”.

Proprio per questo, il progetto PIN – Prevenire e Informare per Navigare sicuri, realizzato nell’ambito di Noi&UniCredit, il programma di
collaborazione fra UniCredit e 14 Associazioni dei Consumatori di rilevanza nazionale attivo dal 2005, che nella sua prima edizione si è focalizzato sul tema della sicurezza informatica e della prevenzione delle frodi online, ha voluto proseguire le sue attività con l’obiettivo di contribuire al superamento del gap digitale che affligge, in particolare, gruppi svantaggiati di consumatori, come ad esempio le persone ultrasessantacinquenni in condizione di disagio economico e/o di bassa scolarizzazione.

La nuova edizione del progetto intende, infatti, contribuire ad accrescere le competenze digitali e rafforzare le attività di prevenzione a carattere informativo rivolte ai consumatori al fine di migliorare la loro consapevolezza e capacità di valutazione dei rischi attraverso iniziative che, con modalità semplici e facilmente fruibili, possano trasmettere accorgimenti che consentano l’utilizzo sicuro dei sistemi digitali di pagamento e di accesso ai servizi bancari.

Il coinvolgimento della popolazione senior e dei pensionati, con l’intento di approfondire e dettagliare il loro fabbisogno informativo e formativo specifico, sarà previsto attraverso una serie di attività di ricognizione dei più appropriati canali e metodi per l’efficace raggiungimento di questo pubblico, nonché l’attivazione di forme di collaborazione e sinergia con realtà associative, centri ricreativi e onlus dedicate al benessere e alla tutela della terza età.

Attività del progetto

Il progetto prevede:

– Una prima fase di osservazione e raccolta delle più diffuse esigenze legate all’utilizzo dei mezzi di pagamento online e delle piattaforme di acquisto per beni e servizi per focalizzare:

  • le barriere tecnologiche, in termini di dispositivi, applicazioni, mezzi di pagamento e strumenti di sicurezza fisici;
  • i deficit di conoscenza specifici sui diversi aspetti;
  • i fattori che limitano la piena adozione delle tecnologie: preoccupazioni, atteggiamenti, diffidenze, paure fondate e non;
  • gli elementi di rassicurazione e le forme di prevenzione attivabili.

Questi aspetti verranno approfonditi attraverso un questionario disponibile online sul sito e sui canali social di Adiconsum e che sarà distribuito presso le realtà associative coinvolte nell’iniziativa.

 

– La creazione di un centro di contatto ed assistenza via WhatsApp (inviando un messaggio al numero 0644170233 oppure tramite questo link: https://wa.me/390644170233 ) in grado di raccogliere dubbi, quesiti e segnalazioni dei consumatori senior sugli argomenti progettuali ed offrire riferimenti territoriali di prossimità per i necessari approfondimenti e fornire assistenza.

 

– Una campagna di comunicazione e coinvolgimento dei soggetti moltiplicatori, diretta alla rete dei punti di contatto territoriali (centri anziani ed associazioni che lavorano sulla terza età).

– La realizzazione di materiali informativi ed educativi:

  • Tre infografiche dedicate agli strumenti di pagamento online, per aiutare a capire in modo semplice ed intuitivo i concetti di base;
  • Tre video tutorial che illustrano l’attivazione dei sistemi di pagamento e di accesso sicuro ai servizi bancari digitali ecc., con indicazione passo per passo delle procedure da seguire e degli accorgimenti da adottare;
  • Webinar con l’intervento di esperti interni e UniCredit che presenteranno casi di studio di interesse per l’utenza ultrasessantacinquenne. Il pubblico potrà rivolgere domande e sottoporre ai relatori casi e problematiche da trattare.

– Una campagna mediatica attraverso i canali di comunicazione online e offline di Adiconsum, con comunicati stampa, news e post sul sito Web e sui profili social dell’associazione per favorire la diffusione dei materiali informativi realizzati nell’ambito del progetto.

 

Adiconsum è membro di:

  • CNCU
  • Consumer's Forum

Adiconsum è affiliato di:

  • BEUC

Adiconsum è socio di:

  • Forum Terzo Settore
  • ASVIS
  • Motus-E
  • E-Mob
  • Coordinamento Free
  • PCN Italia
  • Osservatorio Imprese e Consumatori (OIC)
  • Forum Unirec

Adiconsum è aderente e/o collabora con:

  • NEXT
  • Alleanza contro la povertà
  • SAFE
  • Equalitas
  • Valoritalia
  • AIDR
  • Digital Trasformation Istitute
  • Anta Italia
  • Ambiente e Società
  • Forum Ania Consumatori
  • CIG
  • SACERT
ItalianoEnglish

Sede nazionale
Largo Alessandro Vessella 31
00199 Roma

Top