• INFO CONSUMATORI
  • NEWS
  • Se si è single si spende di meno che in coppia. Scopri se è vero o se è un fake?

Se si è single si spende di meno che in coppia. Scopri se è vero o se è un fake?

18 ottobre 2018

D’istinto si sarebbe portati a dire che da single la spesa costi di meno rispetto a chi è in coppia, ma non sempre è così, come risulta dalle nostre rilevazioni.

Del resto secondo gli ultimi dati Istat al 1° gennaio 2018, la situazione single/coppie, è di parità. Anzi, se consideriamo anche i divorziati/e e i vedovi/e, i single sono in netta maggioranza.

Uomini

  • i celibi sono il 46,9%
  • i coniugati il 48,2%
  • i divorziati il 2,3%
  • i vedovi il 2,6%

Donne

  • le nubili sono il 38,6%
  • le coniugate il 46,3%
  • le divorziate il 3,2%
  • le vedove l’11,9%.

Ed ora veniamo ai dati della spesa.

Se consideriamo le spese in generale, cioè quelle per l’affitto, l’auto, le bollette e per l’acquisto di prodotti alimentari, cura e igiene della persona e della casa, la differenza di costi ammonta a 110 euro, come testimonia la tabella elaborata da Adiconsum

 

Se scomponiamo la spesa e consideriamo i costi sostenuti per l’acquisto dei soli prodotti alimentari e dei prodotti per la cura e igiene della persona e della casa, vediamo che la differenza è di soli 80 euro, come si evince dalla tabella sottostante

 

Se consideriamo la bolletta della luce, la differenza è di 98 euro.

 

Adiconsum è membro di:

  • CNCU
  • Consumer's Forum

Adiconsum è socio di:

  • Forum Unirec
  • PCN Italia
  • E-Mob
  • Osservatorio Imprese e Consumatori (OIC)
  • Coordinamento Free
  • Motus-E

Adiconsum è aderente a:

  • SACERT
  • CIG
  • Forum Ania Consumatori
  • Alleanza contro la povertà
  • NEXT
  • ASVIS

Adiconsum è ente di:

  • Servizio Civile Nazionale

Sede nazionale
Largo Alessandro Vessella 31
00199 Roma

Top